\\ Home Page : Articolo : Stampa
Domani, forse
Di Alex (del 21/09/2008 @ 07:49:11, in Societą, linkato 2372 volte)

Vorrei salutare un'amica, una cara amica.
Qualcuno di importante. Un segno per me, ma non solo.
Quando accade che qualcuno di coloro che amiamo se ne va, è strano.
Non è mai uguale, il sentimento che si crea è tra i più profondi e reali che mai si possano provare.
Non so dare consigli, spiegare.

Ciò che ho compreso in questi anni è che occorre vivere intensamente, senza pretendere da sé stessi qualcosa di impossibile, ma abbandonando la superficialità, la rabbia e il cinismo, sostituendoli con la profondità, la coscienza, l'impegno.
Questo perché tutto ciò che è si trasforma, e spesso cambia così tanto da considerarsi perso.

Nessuna situazione rimane per lungo tempo, specie quelle importanti e belle, dunque occorre prenderle quando ci sono, entrarci completamente, senza pretendere che durino, ma apprezzandole quando ci sono.

Ho fatto molta strada con questa persona, Isa, era, ed è, quel tipo di esseri umani che cercano, che non si abbandonano a quello che c'è, ma vanno al fondo delle cose.
Mi piacerebbe poter portare avanti, con la mia strada, anche un po'  la sua, nel frattempo

Grazie Isa.