\\ Home Page : Articolo : Stampa
Si parla di Ruby, ma ci si scorda di cose ben pi¨ gravi.
Di Alex (del 22/01/2011 @ 22:41:08, in SocietÓ, linkato 970 volte)

Certo il caso Ruby potrebbe essere, come per Al capone e le tasse, il piccolo abuso che blocca Berlusconi, pur avendo a suo carico cose ben più gravi.

Ma considerate che in questo stesso momento, dopo Spatuzza, Giovanni Ciaramitaro in aula al processo in corso a Firenze, e anche il pentito Pasquale Di Filippo, parlano di Berlusconi come punto di riferimento politico della Mafia n el 1993/94 anche per far togliere la 41-bis.

QUESTO E' GRAVE.

D'altronde P2, P3, massoneria deviata, soldi sporchi, corruzione.... nulla di strano, INVECE OCCORE INDIGNARSI PER QUESTE COSE PRIMA DI TUTTO!

Si evince anche, da tutto quello che accade, che chi ha messo Berlusconi al potere (ovviemente c'è quelalcuno dietro) ora lo ha mollato e sta venendo fuori tutto....

I beghini cattolici spesso si preoccupano dicendo che le famiglie muslumane in Italia aizzano i loro figli contro di noi, senz'altro non ci dovrebbero essere persone che spingono i figli contro altri, ma l'immoralità che ci attribuiscono è chiara:

MOLTI ITALIANI DICONO CHE BERLUSCONI FACEVA BENE E LO AMMIRANO E INVIDIANO PER I SUOI FESTINI

questo chiarisce la qualità bassissima dell'intelligenza italiana e il disastro non morale, ma etico, ossia la perdita di valori ragionati e sentiti dentro di noi.

Non stupiamoci della considerazione che gli altri paesei  le altre culture hanno di noi se mandiamo al governo persone del genere.