Immagine
 alba... di Alex
 
"
Oggi la gente sembra guardare alla vita come a una speculazione. Non è una speculazione, è un sacramento. Il suo ideale è l'amore, la sua purificazione è il sacrificio

Oscar Wilde
"
 
\\ Home Page : Storico : Informatica (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Di Alex (del 06/06/2013 @ 17:00:03, in Informatica, linkato 1184 volte)

Da tempo il mio galaxy s3 evidenziava dei problemi: batteria poco duratura, rallentamenti e solo l'ultimo mese un saltuario blocco dello schermo e necessità di riavvio.

Tutto è cominciato volendo scaricare un'applicazione che per tre volte non si è installata correttamente... il tutto si è esasperato quando ho fatto il root.

Ho provato a pulire le funzioni, rifleshare la rom, fare un reset completo...

Alla fine l'unica soluzione è stata:

  1. fare un root e copiare tutto con Titanium Backup e Mobilego del pc.
  2. Resettare da menù tutti i dati.
  3. Avviare in modalità download (power home e volume giù) e con ODIN rimettere la ROM base.
  4. Avviare in modalità provvisoria (power home volume su) e cancellare (wipe) la dalvik cache e tutti i dati e la cache di sistema.
  5. Riavviare, fare il root, e rimettere le applicazioni con Titanium e il Playstore.

Ora il telefono non ha più alcun problema.

Ma veniamo alle altre due cose: batteria e rallentamenti.

Per la batteria ho agito in due sensi:

 

  1. acquistare un 3150mah su ebay a 10€
  2. eliminare i widjet di pulizia dei task (task manager) e il metodo automatico di adattamento della luce e ridurre tutti i programmi che agiscono in memoria, anche chiudendo del tutto le applicazioni aperte (tasto home per 2 sec e cestino)

Ora dura un giorno e mezzo!

Per i rallentamenti la cosa era dovuta, sia alla memoria di 16gb troppo piena, sia alla RAM che si rempiva:

  1. ho deciso di non installare alcuni giochi
  2. ho disinstallato tutte le applicazioni TIM
  3. non ho attivato né installato alcun taskmanager
  4. chiudo sempre le appicazioni aperte
  5. ho ridotto i programmi che agiscono in background

a parte la luminosità automatica le due soluzioni per batteria e RAM coincidono...

Buon Galaxy a tutti.

 
Di Alex (del 26/01/2013 @ 16:25:57, in Informatica, linkato 966 volte)
Va bene, alla fine ho provato.
Un tablet 10",  non il surface costosissimo, ma una cineseria niente male.
Windows 7 prof gira benino, con l'antivirus e alcuni servizi, ha dei momenti di rallnetamento, ma è accettabile, e fa girare il software di windows ottimamente.

Che dire:
  1. windows sui tablet ha sempre arrancato: prima con i pennini, ma senza funzione di tasto destro e con schermi minimali che non mostravano tutte i dati delle finestre (flybook, samsung Q1, everun, OQO), poi con vari sistemi come piccolissime tastiere inutilizzabili (everun, OQO) e l'immancabile surrogato del mouse, senza il quale è un casino
  2. poi l'hardware dei primi tablet (bestioni pesanti e pieni di aggeggi (samsung q1, flybook) oltre ad essere grosso, non permetteva più di  tanto e windows arrancava, si fermava, non funzionava e non accettava molti software

Ora Windows 8 vorrebbe porre fine a questa situazione...

Windows tablet era un po' penoso da usare, a parte quache software apposta, e motivi specifici, tutto funziona bene con tastiera e mouse.

Erano nati i netbook, piccoli portatilini con tastiera e touchpad, e davvero Windows era super portatile, ma non tablet e touch. Questa era l'idea accettabile. Ma il successo dei tablet ios e android hanno messo in crisi la Microsoft che ha fatto il passo falso: prendere windows, un bestione, in grado di fare tutto, ma proprio tutto e montare milioni di software (niente a che vedere con Android e iOs), e metterci una schermata con i tastoni e uno store che scarica giochini esattamente come iOs e Android.

Una baggianata: se si utilizza il mouse la nuova interfaccia è uno schifo, se si torna al desktop non ci sono più i link comodi ai programmi e così via.

Ma soprattutto perchè dovrei montare Windows 8 su un tablet (facendolo girare con difficoltà) per poi giocare, faticando, ad Angry Birds, quando posso farlo senza problemi e sviste con iOs o Android che vanno come delle schegge e sono più stabili del colosso di Rodi?

Se monto Windows è per utilizzare quell'ammasso di programmi enormi come Office, Photoshop, Pinnacle, Firefox, Macromedia, giochi come Battlefield 3, che non andranno mai su Android, per avere una simulazione del server IIS o Apache o MySQL, gestire una rete etc. tutto possibile in realtà solo con mouse e tastiera...
Il touch, su windows, è un surrogato povero di mouse e tastiera...
Certo se fosse vero che l'interfaccia Windows raccogliesse i segnali con più dita, quasi in 3d (come si vede in alcune interfacce in tv) e potesse, nel contempo, fare funzionare agevolmente i menù dei programmi che conosciamo da windows 98 in poi, allora sarebbe un'altra cosa...
ma Metro sembra la presa in giro di iOs e Android, e questi non hanno bisogno della metro, vanno in moto di grossa cilindrata!

 
Di Alex (del 26/01/2013 @ 16:02:08, in Informatica, linkato 1711 volte)
Certo di cose ne sono state dette e se ne dicono.
Ritengo però che si possa fare una considerazione.
Apple sta perdendo utili, come mai?

Certo, sia Apple che Google sono in America, e negli Stati Uniti è ancora l'Iphone e sono ancora i vari iPad a vincere la partita; ma nel resto del mondo le cose vanno diversamente.

Facendo alcune ricerche nei due store: Apple Store (iTunes) e Google (Play store) mi accorgo che Android dimostra sempre la sua versatilità, è altamente personalizzabile, possiamo quasi utilizzare l'hardware come vogliamo, se poi consideriamo che esistono tantissimi sistemi operativi modificati (rom) da montare in alternativa a quelli ufficiali e questo non è osteggiato da Google, ci rendiamo conto che sarà difficile per Apple fronteggiare questo.

Certo Android è il primo in Cina, dove personalizzare spesso fa rima con craccare, ossia copiare e utilizzare programmi senza pagarli... ma già assistiamo ai primi tentativi da parte delle ditte hardware di android, che  non sono americane (Samsung, HTC, LG...), ma orientali, di difendere i software originali.

Però rimane vero che Apple costruisce prodotti molto resistenti, con qualità alte (audio, schermo, velocità di scrittura, durata della batteria, wifi), e nello store ci sono molti più applicazioni di tipo alto, culturali, giochi di qualità, e proposte multimediali. Con iTunes è possibile noleggiare film, acquistare musica e libri da tempo, mentre Android è ancora indietro, anche se si muove su questa strada.
i programmatori e i produttori si software continuano a considerare iOs il primo e il più importante.

Questo credo però che alla lunga cambierà. Oggi trovo una cronologia storica ed un atlante storico, così come app di latino e letteratura soprattutto sull'Apple store. Android oggii fa fatica a mantenere una batteria per lungo tempo, anche se il telefono viene lasciato fermo e non viene mai acceso con wifi o gps o gsm, si nota una durata quasi doppia di iOs.
Però i prodotti Nexus sono a basso prezzo, ma di ottima qualità, molti software vengono prodotti sia per iOs che per Android, in quasi tutti i mercati vince Android come hardware, credo proprio perchè è in grado di funzionare con strumenti anche a basso costo e di essere altamete personalizzato.
IOs arranca se si tratta di navigare le reti windows condivise da wifi, pescare file e metterli dove si vuole (come in windows), lanciare vari tipologie di file, fornire un prodotto che  non costi così tanto da assicurarlo.

Alla lunga, 1 o 2 anni, se le tendenze dei due produttori non cambiano: Apple, anche perchè priva di Jobs, ricadrà in una situazione simile a quella degli anni 80, quando era apprezzata solo da grafici e professionisti, ma windows (come Android), era personalizzabile, craccabile e installabile sull'90% dell'hardware prodotto da diverse ditte (come oggi i produttori di telefonia) ...
Apple rimane un livello alto, ma produce solo i suoi hardware con il suo sistema operativo e si ferma lì.
Android, e non credo che riusciranno a cambiarlo con altri al livello di diffusione (anche in termini di software open) in cui sono, diverrà sempre più installabile ovunque (ora ci sono occhiali, fotocamere, stampanti, e centinaia di modelli di smarphone e tablet), tanto da ottenere l'attenzione anche dei produttori di software e investendo sulla qualità, quindi colmando il divario.
Inoltre devo dire che al livello di oggi i sistemi operativi non sono come windows e ios, Android non si impalla come windows ed è in gran parte open, come non lo erano gli altri due, riesce a lanciare le stesse applcazioni di iOs, quindi la situazione è molto simile ad allora, ma con maggiori possibilità per il robottino.
 
Di Alex (del 09/01/2013 @ 21:30:21, in Informatica, linkato 983 volte)

Incredibile:
a furia di utilizzare alternatvamente i vari pad ho avuto il desiderio di fare un confronto.
Ascolto dello stesso brano sui tre pad.
Il brano dei 4 non blond's What's up.

  1. Ipad, tralasciando la sottigliezza e la qualità delle immagini sono rimasto copito dalla pochezza del sonoro, l'unico atoparlante cambia molto l'effetto a seconda della posizione del pad e di certo non riempie l'atmosfera delle sue note!
  2. il Nexus 7 si difende bene, nonostante una fessurina di cassa funziona benino sia in mano che appoggiato ad una superficie, anzi sembra quasi che la cassa sia libera. Però nulla di esaltante.
  3. e qui il Touchpad con la CM9 (non ho avuto il tempo, ma credo sia ancora meglio con il suo webos) mostra tutta la sua qualità, le doppie casse accedono l'ambiente e se appoggiato con la sua cover il suono viene rimandato dalla base di appoggio e si fa fatica a parlare pur avendo un'ottima qualità, mitico!

Detto questo, per fare un po' di punto, devo dire che oramai sono del tutto inserito nel mondo Android, il quale, avendo raggiunto la maturità di siestema, non necssita, a mio parere, di dover rincorrere sempre le novità di aggiornamento.
Un po' come con windows quando raggiunse la versione XP, è accettabile avere uno strumento che parta almeno da gigerbread (Zwatch, LG Optimus 3d e HTC chacha) per arrivare, tramite ICS (Galaxy S2 e Touchpad) a Jelly bean (Nexus 7 e Galaxy s3), senza patire grosse lmitazioni.
Tutte le verisioni di sistema citate possono lanciare moltissime applicazioni del playstore, uniche limitazioni sono la grafica avanzata, la memoria interna o la ram di alcune configurazioni hardware (Chacha, Zwatch), ma per il resto nulla può fermare il robotino una volta lanciato.

Infatti lo vediamo fare foto, navigare, telefonare e ricevere sms dall'orologio/cellulare da polso, fotografare, giocare e visualizzare in 3d con l'LG in maniera egregia anche con il vecchio Ginger, lanciare centinaia di utility per fare qualisasi cosa sui due Galaxy, mostrare grafiche di gioco mozzafiato sul Nexus 7 con il tegra3 ed infine fare rinascere un ottimo strumento come il touchpad e poco alla volta riattivare tutto il suo hardware (ora che può attivare anche i giochi EA è il massimo sui 10"!).

E devo dire persino che sono rimasto infastidito dalla limitatezze del sistema Ipad/ios, volevo utilizzare il paddino come quaderno per prendere appunti nello studio, per condire cone un po' di tecnologia il ripasso finalizzato al concorsone, salvo che:

dovendo fare una ricerca per una persona su alcuni quadri del Carpioni ho dovuto recuperare dei file e non volevo acceder eil pc: per recuperare le mail di 2 mesi fa ci ho messo un sacco, salvando gli allegati soono finiti mescolati alle altre foto, copiando un file excel dal server poi non riuscivo a dirgli di aprirlo con Doc to go essendo su ezShare, e quest'utlimo salva i file con codici suoi, così come tutti i programmi dell'iOs sono in grado di visualizzare solo le loro cartelle interne, e anche trovandole dopo aver fatto JB non è semplice passare i files da un programma all'altro, insomma molto tempo perso senza ottenere quello che volevo!

Niente a che vedere con la chiarezza di gestione che forniscono windows e android dove navighi il disco vedendo tutto e aprendo i files con tutti i programmi che vuoi!

Ribadisco quindi che ho deciso di abbandonare iOs, nonostante l''ottimo hardware mi sembra sempre di avere un cavallo di razza chiuso in una valigia che al massimo riesce a nitrire e tirare fuori la coda o la criniera, ma non potrà mai essere utilizzato al meglio. Android ha i fascino di Rocky che si è fatto ne bassifondi e si allena tra le mezzene di carne, ma alla lunga ha più cuore e possibilità di cresecere di ogni altro,

Certo mi infastidisce sentire di nuovo la solfa che per necessità di mercato e per non dipendere da Google mlti vogliono abbadonarlo per altri os, mi sembra assurdo non concentrarsi si alcuni os e migliorare quelli quando possono fare già tutto, certo la cosa utile sarebbe al limite fare rinascere l'open webos che nasceva già con potenzialità e utilità eccelse non lavorare a Tizen, Meego o altre cavolatine.
Certo rimangono interessanti i progetti di Ubuntu e Windows 8 su tablet e smartphone...

 
Di Alex (del 31/10/2012 @ 18:57:39, in Informatica, linkato 2607 volte)

Intanto devo dire che il Galaxy s3 è abbastanza buono, ma nulla che vedere con la comodità dell'S2.

Brigoso da trasportare, da utilizzare con una sola mano ed ha alcune cose fastidiose: il tasto home piccolo e menu' e back che si fa fatica a cliccare.

Il nuovo S planner per l'agenda è uno schifo, rispetto all'agenda dell's2 che dice quale giorno si sta scegliendo mentre si scorono le date e salva i nuvi appuntamenti con il back, questo è fastidioso e manca delle due funzioni appena descritte, perchè tornare indietro su due cose utili con un terminale nuovo? boh?

--

Veniamo alla guida, ho passato i dati tra più telefoni android, dopo aver fatto il passaggio a questo sistema, dall'optimus one all'htc chacha (che ha una funzione essa stessa per fare i passaggi dei dati da altri android e iphone! la sense è sempre la migliore), all'optimus dual al galaxy s2, al HP touchpad, al galaxy s3, al nexus7 e all'lg optimnus 3d...

Prima cosa:

  • avere il root su entrambi i terminali
  • avere installato titanium backup
  • installare le app dal play store e scaricare i file aggiuntivi
  • poi copiare la cartella di backup sul nuovo cellulare e
  • con titanium ripristinare la stessa app + dati
  • ed ecco tutti i giochi di nuovo operativi ed al livello di prima!!

si può fare tranquillamente, anche per le app, ovvio che per qlcune di sistema è più delicata l'operazione, ma finora non ho avuto alcun problema!

 
Di Alex (del 26/10/2012 @ 09:15:13, in Informatica, linkato 767 volte)

-

HP Touchpad 32gb iPad 2 16gb Asus Nexus 7 16gb
32gb no sd 16gb no sd 16gb no sd
CPU Qualcomm Snapdragon Dual-core 1.2 GHz ARM Cortex-A9 Dual-core 1 Ghz Nvidia Tegra 3 Quad core 1.3 GHz
GPU Adreno 220, RAM 1Gb
SGX543MP2, 512Mb
Nvidia GeForce, 1 Gb
9.7 inch, 1024×768 dpi, 132ppi (CM9 120 - 160 ppi)
9.7 inch 1024x768 dpi, 132ppi 7 inch, 1280x800 dpi, 240ppi
 Doppio os, webos e android Cyanogen 9 ICS
 iOs 6 con Siri...
 Android puro Jelly Bean

 Più grosso e pesante degli altri, ma molto versatile, potente e resistente

 Molto comodo, leggero e sottile, con ottima risoluzione e potenza
 Molto veloce, molto comodo con ottima risposta
 batteria media
 batteria buona
 batteria buona
 WebOs oramai inutilizzabile e CM9 solo in fase alpha, non tutte le app funzionano
 app costose e spazio che si riempie subito, ogni tanto si impalla
 potentissimo, peccato la mancanza di stati fisici
 suono fantastico,  molto potente, personalizzabile come si vuole sia schermo che sistema operativo
 le app iOs sono le migliori, si può fare un backup come con nessun Android, schermo e suono ottimi
 la sua dimensione gli permette di essere trasportato in tasca, ma anche leggere comodamente e giocare senza precedenti
 
Di Alex (del 25/10/2012 @ 20:27:29, in Informatica, linkato 906 volte)
Galaxy S2 Galaxy S3
schermo buono, buona luminosità dello schermo, di dimensione ottima anche per una sola mano schermo potente, ma poco luminoso, grande, ma troppo, difficile l'uso con una sola mano, rischia ci cadere e, si sa, lo schermo va in mille pezzi!
tasto home comodo e facilemente cliccabile, tasto power comodo come posizione, ma un po' piccolo
tast home troppo piccolo, tasto power duro e piccolo, solita posizione ottima
tutte le app e i giochi girano senza problemi (a parte i tegra) molti giochi e alcune applicazioni non sono compatibili con la dimensione dello schermo, assurdo!
con la batteria potenziata a 2000 va bene, ma beve la batteria di base funziona bene e tiene senza troppi problemi
1gb di ram va gestito, ma se si congelano alcune app inutili non si riempie mai 1 gb di ram è sempre al limite, troppe app di sistema come vari daemon samsung, che riempiono lasciando pochissimo spazio ad app come lettori rss e facebook!
la struttura è resistente, anche se cade si arriccia appena la plastica se cade si distrugge la parte trasparente dello schermo, ad un costo di 200€ per la riparazione!
veloce, con qualche momento di pausa velocissimo a meno che non si riempia la memoria, allora diventa come un galaxy s depotenziato!
wifi debole, wifi buono
alcuni problemi nella gestione della memoria interna (1gb) e sd interna (11gb) finalmente la memoria interna è tutta uno, 14 gb

-

 
Di Alex (del 18/10/2012 @ 18:50:41, in Informatica, linkato 928 volte)

Mettiamo a confronto 3 tablet e 2 smartphone.

Trattiamo di due smartphone che ho potuto provare da poco, LG Optimus 3D e il grandioso Galaxy S3.

Inoltre possiamo confrontare tre tablet: il mitico HP Touchpad, con Webos e Android Cyanogen 9 (ICS) Alpha, i magnifico iPad 2 e lo stupendo, e nuovissimo, Asus Nexus 7!

LG Optimus 3d

Innanzitutto la visione stereocopica per il 3d senza occhiali è magnifica, certo nulla di incredibile ed è fastdioso che le foto così belle non le puoi condividere, tanto si vedrebbero nornali!
I contenuti 3d sono pochi online, a parte qualche gioco nulla di più...
L'avevo pres per condividere la connesione 3g, ma la versione Ginger su questo LG fa un po' pena, non riesco nemmeno a collegarlo alla rete wifi dove funzionano tutti, lui no! Mah comunque il 3g vodafone ha raggiunto i 6mb in download, il massimo finora che ho visto qui tra i monti, bene...

Galaxy S3

Veloce e con uno schermo veramente piacevole.
L'ho preso con lo schermo rotto per spendere meno, ma è comunque leggero, ampio e magnifico.
Fluido e piacevole, ottimo che abbia il led per le notifiche, unica pecca la microsim e il tasto home che difficile da premere, bastava tenerlo come nell's2!
Finalmente risolti gli errori di memoria interna ed sd interna, ora i 13 Gb a disposizione sono tutti interni, magnifico!

TABLET

Nexus 7

Piccolo e comodissimo, ma....
Se è comodo perchè piccolo e velocissimo con il tegra 2 quadcore, però per accenderlo si può utilizzare solo il tastino del cappero a fianco, nessun altro tasto fisico, una pena, ed in oltre i vari toggles per attivare le funzioni velocemente in Android, mancano del tutto in jelly bean, dove la home è personalizzabile al minimo e alla fine gestire le impostazioni è molto più macchinoso senza tasti... peccato, diciamo che è comodo e scomodo allo stesso tempo. Un tablet che va in tasca, ma poi è macchinoso da usare, bastava un tasto home e qualche funzione di gestione in più ed era perfetto.

iPad 2

Bello e veloce! Sottile, con uno schermo luminoso anche se non ad una risoluzione incredibile, pecca di pochissima personalizzazione... anche con il JB alla fine non si può fare fare quello  he si vuole ad iOs, però devo dire che le app e i giochi di iTunes sono nettamente migliori e le nuove versioni escono prima in iOs (io ho già finito fieldRunners 2 sull'Iphone e su Android non è ancora uscito!).
Sono 10 pollici comodi, leggeri e con ottimi programmi.

HP Touchpad

Abbiamo già parlato di questo strumento, alla fine, in confronto agli altri, è comuque veloce, grande, ma di fatto un po' ingombrante (è piuttosto spesso) e pesante... Comodo per avere un Android a 10 pollici, e magari super gestibile come la ROM CM, ma non potento montare qualsiasi app (i giochi EA sono un disastro) ed avendo ancora problemi con alcune cose, come la fotocamera e alcune compatibilità, occorre dire che viene superato dagli altri due.

SE VI CAPITA DI TROVARLO NERO E NON REATTIVO, NIENTE PAURA
devo dire anche che mi è capitato di trovarlo spento senza più risposta, avevo temuto di non poterlo più attivare...
Poi sono intervenuto in questo modo: ho premuto assieme power, home e volume su (di solito bastano i primi due per riavviarlo)
si mostrava l'icona della batteria alla fine, ma attaccandolo per ore, anzi per giorni continuava a dirmi subito dopo che voleva Energiaaaa!!! con l'icona della spina bianca...
Ho provato a cambiare presa e persino il trasformatore dell'iPad, ma nulla, in quanto i tablet voglino solo il loro schema di e-nergia (2 Ampere il Touchpad, 2.4 l'Ipad etc).
Ho ordinato la batteria dall'america e studiato di scassinarlo, poi lggendo meglio un forum, capperi, era il cavo!!! E' bastato un cavetto del cappero diverso e si è riacceso in 5 secondi!

 
Di Alex (del 13/09/2012 @ 21:08:19, in Informatica, linkato 17983 volte)

Z1 Smart Android 2.2 Watch Phone GPS WiFi , Bluetooth, Item ID #G1000

z1a

Introduction

The Z1 Android watch-phone is pretty useful, with a strong os (2.2 Froyo), is possible to install Google market (with a little complex procedure described on  the homepage), and so I possible add many app, but this terminal is not intended for playing graphic games, with only 256Mb of RAM, and also video with divx codec are not playing.

RAM is 256Mb with 191 for user, internal memory has 311 Mb free, the phone comes with an 8gb SD.

Is quite possible to open comics, office documents (it comes with Documents to go), web pages, RSS, and basic game 2d like old palm games...

The 3g module is only for 2.5 so in Italy I can use only GPRS, but is better that nothing, and it has also a wifi connection!

The structure

The structure is in strong plastic, a little big for a watch, but comfortable after some time.

The audio is good, it is possible to make a call without change then position of your hand, and era music without a problem because of the good volume.

The button are useful:  volume, power and menu, but really is a problem that power button perform back function, power off only for screen and total power off, but not all the time because it depends of the time you press it, and really is not so simply to press it the right time.

I install “Screen Off” app and I store it on the dock side so I can turn off only the screen with a touch and I use power button only to perform back action and power off.

There is no HOME button, so i proceed to remap key-button and change volume to back and home function, now is perfect.

      

The Screen  and memory

The screen is good, with a good brightness and really useful from different position, perhaps it would be better if the screen or the watch was rotated for a better view from the wrist.

Really there is a problem to open icons app on the left and central bottom of the screen, because launcher understand you want only to perform a change of the screen... I think this problem is for the little size of the screen, but perhaps developer can solve this situation.

I decide to store the app icons only on the top and the right side so I have no problem.

The screen of my watch come with a dead pixel, but for his high resolution this is not a problem.

When is hot the touch-screen seems to have some problem to respond, but perhaps is also for the little memory (256mb) that, if is full, make android really slow.

I find solution for little ram memory, before I try ES task manager and Android assistant, but all apps itself take memory, so I find Ram Booster, and I uninstall system app: SNS and Chinese keyboard with  Antek App manager, and now I not find slow system actions any more.

Even if is quite possible to read text and surf the web, I really have problem to write text with the little keyboard, also for the touch-screen lag I describe before, also with the little stick, but I think it is not so necessary  for my necessity.

Other function

The battery is great, I can use the phone-watch for two days without charging, I use clock function, sometimes camera and I receive txt message from the other phone; the software has a really useful function that  completely power off the phone on an hour and restart it automatically in the morning so I can save my battery during night hours. The battery has a little time charging: good!

Useful the internal GPS (for Z1 but not for other version of this phone), it need the 3g data activated to perform the first search, but with my Navit app I can have always a GPS map with me.

The camera perform quick photo with a useful resolution, i think has a good rotation for making picture from the wrist. The camera app has many filter and useful utilities.

The data module is useful, even if in Italy it cannot use 3g.

Wifi connection is good, is not g/n but it make is work, and is not so under power, it can take the connection also far from rooter.

Software

The firmware is like a beta version, on his homepage ( find Z1 on http://www.ibuygou.com) the developer are listening the problems and working for solution, like the problem of the update of the lock-screen, when you turn on the watch the watch need 1 or 2 second to update the hour and the information.

I install Zeam Launcher instead of system launcher because I can make customization of the dock bar and is more useful for install, uninstall and make link to the apps.

The problem with the apps is also to find the one that can accept make all in landscape view.

I try “Widjet Locker” that I great to change lock-screen, and is the only one that start in landscape mode, but it take too  much ram memory :-<.

On manual the developer  say to use z4root, but it is not useful instead is perfect SimpleOneClick

There are many useful apps that can be installed:

Some versions have problem so i install only last version of “Root explorer” from Play Store, but not the ultimate “ES file manager”.

Silent Spy Camera” is useful to take picture touching everywhere on the screen .

I have a Galaxy s2, so this is only a second phone for me, how can I have information about what happened on my galaxy? I install “Phone Control” on Galaxy and “Phone Control Admin” on Z1, so every call or txt message send a txt message to my watch-phone and I can know all!

For GPS i use “Navit”, a light software opensource that i know from Webos.

Antek App manager” for perform uninstall actions on system app.

Ram Booster” to solve low memory problem.

Wifi File Explorer”  for access to the sd from lan.

Screen Filter” for night vision of the screen.

Act 1 Video player” for a good mp4 player (not avi, mpg or divix because of the little cpu and Ram memory)

Pocket”, “3B meteo”, ”Mocha VNC” for web  utilities.

Remote Eye” to perform camera remote control on my Galaxy S2”

Comic rack”, “gReader”, “Cool Reader”, “Note” and “WikiDroid” to read, but with a good great zoom!

 
Di Alex (del 29/07/2012 @ 15:38:15, in Informatica, linkato 1350 volte)

Dopo molto tempo ecco di nuovo un piccolo resoconto del VEER, uno degli ultimi usciti prima della fine del webOS.
Il Veer uscì poco prima del Pre 3 (solo in UK) e del TouchPad (il tablet).
La sua peculiarità stà nel fatto di essere veramente piccolo.

La dimensione è quella di un terzo di una mano media.

Alto 1,5cm, con la sua caratteristica forma bombata ed arrotondata, è più piccolo di una carta di credito o un biglietto da visita.

Vi sono i varo attacchi come nel Pre, tranne due novità: l'aggancio per il laccio (è piccolo e un po' pesante quindi può sfuggire molto rapidmente) e un connettore magnetico per agganciare periferiche USB e audio, come il jack o il cavo di ricarica. Questo è una delle ottime novità create da Palm (come il multitasking e il Touchstone che ricarica i telefoni per induzione elettromagnetica senza fili!).

Il Veer, in mezzo, a confronto con il Pre 2 e il Pixi Plus.

Le tastiere sono simili con tasti morbidi, ma quella del Veer è la più piccola ed essendo incassata non è comodissima, meglio quella del Pixi, libera e allungata.

Il Pre 2 è molto spesso, il Veer è ridottissimo, ma alla fine i lpiù leggero e il più comodo per me è sempre il Pixi, sottile e piccolo, subito pronto, peccato che non sia molto potente...

Peccato soprattutto che questi terminali con grandi possibilità siano destinati a scomparire, sul Veer si installa una versione di prova di Android 2.3, ma poco utile per fare molte cose.

D'altronde gli sviluppatori per WebOs non esistono più, i programmatori privati fanno solo alcune cose per la versione 3 su Touchpad, quindi è tutto un po' alla fine.

Però vi assicuro che avere un terminale molto potente e molto piccolo, comodissimo da trasportare è assai interessante.

Per ora lo utilizzo come radio-sveglia con tempo e funzioni avanzate grazie alla esposizione su Touchstone.

L'altro giorno ho ripreso in mano il Pre Plus, e devo dire che nulla era come questo telefono: comodo con la forma arrotondata, con un buon schermo ampio, ma non troppo, ed una tastiera facile da utilizzare, veloce e pieno di funzioni. La sua forma lo rende comodissimo da trasportare e perfetto per tutte le funzioni, peccato, al su confronto scompaioni i bestioni samsung, il pesantissimo mattone iphone e le bestioline HTC, pixi e veer e anche il grosso e scomodo Pre 2. Se teniamo conto della risoluzione alta e definita, dei colori, del wifi senza rivali e dei comandi ottimi, credo che il fallimento di webos sia molto grave. Sarebbe bello vederlo rinascere con android o un webos open!

 
Pagine: 1 2 3 4 5 6
 Email

 SITO PROFESSIONALE

 FORUM INFORMATICO

 PROGRAMMI ASP FREE

Articoli sul Palm/HP Pre  e WebOs  e PrePlus  e Pre2

Articoli sull'Iphone

Articoli su Android

 Guide informatiche


Cerca per parola chiave
 






< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Titolo
Architettura (4)
Arte (6)
Consigli tecnici (26)
dBlog (3)
Help Informatico (29)
Informatica (55)
Molly (2)
Poesie (4)
Politica (42)
Programmazione (1)
Racconti (6)
Società (115)


Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Download site
16/06/2019 @ 08:54:42
Di Bettina
Download site
20/05/2019 @ 15:47:04
Di Danuta
EricBig
13/12/2018 @ 05:17:47
Di Meagan
prt scr software
27/11/2018 @ 17:10:49
Di Gay
youngLauri
17/11/2018 @ 20:28:32
Di Arlene

Titolo
Vecchia Homepage di Pegaso2 (saggi, informatica, artisti)
Saggi sul 1600 (cronologia, erotismo, storia)
(Augusto Orsini, opere)
(artisti incontrati sulla mia strada)
Blog di Luca Lodi (cultura, società e politica)
Beppe Grillo (qualcuno c'è che ci pensa)
Jacopo Fo (se si vuole essere spinti a pensare)
Nando Dalla Chiesa (la politica interessante e sincera)
SaggezzaFolle (Marco Valli e la ricerca di ognuno di noi)
Blog Zibibì (Le vignette e le frasi sarcastiche di Zibibì)
Il mio canale YOUTUBE
Le mie foto su FLICKR
Il mio profilo LinkedIn
dBlog.it Open Source

Titolo
Architettura (4)
Bianco e nero (1)
Header (5)
Paesaggi (3)
Varie (7)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Cosa vorresti in questo Blog?

 Più aiuti informatici
 Più post di politica
 Più recensioni di hardware
 Più commenti
 Più colore
 Più foto
 Testi più chiari
 Più accessi
 Dei file per il download
 Un nome diverso

Titolo



Previsioni Meteo


Google

Ci sono  persone collegate

26/06/2019 @ 22:03:06
script eseguito in 248 ms


Valid XHTML 1.0 / CSS

Condividi su Facebook

Pegaso2 blog

Zibibi Blog



Telejato

Peppino Impastato



Free Blogger

Profilo Facebook di Alessandro Mazzoli