\\ Home Page : Articolo : Stampa
IL Comune di Parma prima spreca i soldi e ora li vuole dai cittadini e dai dipendenti! VERGOGNA
Di Alex (del 11/10/2011 @ 19:11:24, in Politica, linkato 1273 volte)

Ancora una volta il Comune di Parma,
dopo concorsi dubbi,
appalti strani,
contratti professionali non chiari
e ancora più dubbie opere fanfarone e inutili
che lo hanno indebitato fino al colletto degli amministratori,
decide di ridurre le ore di chi lavora per gli altri e ridurre i servizi ai cittadini,
invece di far pagare a chi ha sperperato e truiffato:
Parmigiani, cittadini, uomini e donne RIBELLATEVI!

CREAIMO UNA FORZA CHE SI RIUNISCA NELLE CITTA' DOVE GLI AMMINISTRATORI CORROTTI NON SI DIMETTONO, 300.000M PERSONE A ROMA SONO POCHE, A PARMA SONO MOLTISSIME, MONTIAMO UN'ARMA PER FERMARLI!

A Parma il Sindaco, dopo mesi di crisi, arresti e bilanci in rosso e manifestazioni di indignati si è dimesso, quando non poteva farne a meno.
Creiamo un sistema di manifestazioni tra GRILLINI, INDIGNATI E POPOLO VIOLA, che manifesti nelle città dove non si dimettono gli amministratori inquisiti.
Considerate che con la manifestazione delle Cozze abbiamo avuto 300.000 persone a Roma, che sono "poche", ma se spostiamo anche solo 100.000 persone nelle città come Parma, sarà difficle rimanere ancorati alla sedia, e dopo due o tre situazioni riuscite basterà minacciare di farlo per convicere chi è reo a dimettersi.
ATTENTI, IN ITALIA N ON SI DIMETTE PIU' NESSUNO, ANCHE PER POTER OCCULTARE LE PROVE, NON DIAMOGLI IL TEMPO!

RIPRENDIAMOCI LE NOSTRE CITTA' E RIDIAMOLE ALL'ONESTA'

http://www.facebook.com/groups/149901058439409/