\\ Home Page : Articolo : Stampa
Android e gli altri, prova su strada
Di Alex (del 07/04/2011 @ 19:26:47, in Help Informatico, linkato 1458 volte)
Prova di Android su strada.

Devo dire, con rammarico, che nonostante il successo di Android, forse perchè il Flytouch2 non è un hardware di quelli standard, forse perchè è la versione 2.1, ma mi sa tanto del peggior Windows Mobile.
Il Task manager è come il vecchio windows mobile 5 p 6, ossia si aprono continue applicazioni sotto il sistema che vanno a riempire la memoria fino al crash, o meglio il freeze.
Con il mio HTC dovevo continuamente riavviare e attivare la pulizia dei task, stessa cosa qui, è vero che il task è, volendo, un sistema di rivviao delle applicazioni, ma nulla a che fare con il vero Multitasking del Webos, l'unico dove posso vedere aperte due applicazioni contemporaneamente e il riavvio è invece proprio un riprendere da dove ho lasciato (film, giochi, appunti...), qui le applicazioni vengono parcheggiate nascoste (era così anche con Windows Mobile) e non ho neppure uno strumento che mi dica quali sono!
Certo anche l'iOS dell'Iphone fa la stessa cosa, parcheggia le applicazioni, però con doppio click popsso vedere quali sono, e anche se macchinosamente, pulirle, inoltre il riavvio delle volte è aproprio un ripartire dell'applicazioni, quindi inutile l'averla parcheggiata...
Però l'iOS non si blocca per fine memoria, tantomeno il Webos, che al limite dice di non poterne aprire altre, l'Andorid invece senza problemi si sbraga... veramenete OLD...
Infatti l'uso della memoria è terribile, minimo sono  512mb, con 256 me ne rimandono 50/70 liberi!

Certo dopo aver installato Memory Swapper (con permessi di root), ES Task manager (e Filemanager, gratuiti e veramente buoni) che mi permette di chiudere con un click le cose aperte non utilizzate, ed dopo aver acquistati (si dopo un paio di giorni Google me lo ha permesso!) Memory Booster e Startup Manager, la cosa migliora, ma che pizza dover sempre andare alla schermata di avvio e chiudere le applicazioni...
Volete mettere vedere le finestre delle applicazioni aperte un dopo l'altra, o poterle unire in mazzi a seconda del tema come delle carte, e chiuderle spingendole fuori dallo schermo con il dito?!!!
Bah, credo che il Webos sia veramente il futuro, la HP se ne è accorta, gli utenti meno, ma stiamo a vedere con il Veer, il Pre 3 e il Touchpad in uscita, speriamo anche in Italia!
Per il resto l'Android, con il Catalogo App (Market Google App) molto pieno, ma con molte applicazioni doppie e poco filtro di ricerca e strumenti di categoria, non è paragonabile a all'iTunes store che è veramete grande e spiega bene il valore delle App, il loro produttore e i commenti, inoltre le traduzioni ono sono fatte da Google!
Mancano i giochi 3d che troviamo alla grande nell'iOs e anche in buona parte nel WebOs.
Devo dire che la tastiera Virtuale non è grandissima, ma accettabile (era migliore la mia per windows sul mio vero tablet samsunq q1).
Per il Launcher consglio il Launcher Pro.

Una nota per il FlyTouch2: il tocco non è propio il massimo, occorre premere come per un tasto, non sfiorare come negli smartophone, però non è male, il suono è ok, ma ogni tanto si impalla per cuis embra bassissimo, ma se si fa ripartire allora funziona a dovere, con il software aggiunto ora va bene, certo non può utilizzare il 3d, ma per navigare e provare Android non va niente male, inoltre la funziona principale può essere il mltimediale, con ES file manager si accede tranquillamente anche i rete, e si vedono tutti  i formati video, musica e le preview delle immagini. Con i sui 10'' è un grande schermo per riprodurre in streaming i video!

Per il resto preferisco i netbook, con Linux, Windows e la tastiera, inoltre almeno su quello si possono montare, senza complicazioni, anche sistemi diversi, qui pur essendo un colone cinese, è più blindato del Pentagono!