Immagine
 Siepe... di Alex
 
"
Non passare la tua vita
solo
o uomo,
vivila, ora, in questo
breve attimo
che, come un lampo,
illumina la tua giornata,
non passarla solamente,
godila, riempiti di essa
come le forme si riempiono della loro sostanza,
anche tu ama
e non lasciarti
solamente
disegnare dal tempo.

A.M.
"
 
\\ Home Page : Storico : Help Informatico (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Di Alex (del 23/07/2015 @ 12:55:38, in Help Informatico, linkato 981 volte)

Mi è capitato di rimanere fregato con l'acquisto di un Clone al posto del reale Samsung Galaxy S5.
L'attenzione al livello del venditore e al prezzo non sono serviti, ma ho acquisito un'esperienza che vi passo.

Inutile dire che il clone in confronto è un pezzo di plastica: sistema operativo fintissimo che riporta anche dati finti:
android del clone è forzato a dire che c'è un processore Samsung invece è un MTK6582, la ram sembra di 2gb, ma ne dubito,
il peggio è la rom, ossia lo spazio per le app: segnala 32gb, in realtà è 2gb!
Fotocamera che non mette a fuoco forse 1mpx, meglio la camea frontale che è dignitosa, ma inutile, scdhermo a media risoluzione, scheda micro sd e micro sim,
batteria vera della Samsung, sembra.
Fuziona sia il lettore di impronte che il rilevatore cardiaco, ma sono quasi certo che potrei mettere l'impronta del mio cane e rilevare il battito di una formica senza differenze sostanziali.

Ad alcuni può anda bene, è tale e quale l'S5, ha uno schermo grosso e telefona, ma a 50€, non di più, inoltre molte app, sì esiste anche Google Play, funzionano, ma non le app Google con i Google play service.

Il Clone sembra essere della HDC, ma non accetta le Rom quindi chissà.

Le scatole del Clone e di uno reale sono molto simili, mi raccomando diffidate quando vedete il bollino Smart Care!
Dalla scatola non si capisce la differenza, unica cosa: 1. bollino Smart Care.
Inoltre occhio che nello schema delle funzioni il Brand del telefono sia Samsung, se poi non è indicata la CPU attenzione!

Copia completa e falsa anche dei dati.

Vediamo finalmente i telefoni, vi dico che il falso è il bianco.

Notare che sono similissimi, ma vediamo le leggere differenze: 2. il tasto home con scansione impronte sporge di più.

Ovviamente se si accende il telefono si comprende ance che lo schermo non è egualmente definito e vi sono delle app sul processore mtk molto sospette.

Il retro è copiato benissimo.

da notare però: 3. cornice del rilevatore cardiaco e della fotocamera più grezza e leggermente più spessa.

Vediamo il lato porte, utile anche per capire se è un clone dalle foto.

Si noti: 4. lo sportellino non ha la gomma che serve ad isolare dall'acqua e il legaccio di plastica non è così forte.
5. la divisione delle due porte del USB 3 nel clone ha una piega strana e larga che non ha l'originale.

Lato alto.

Non ci sono sostanziali differenze, magari un po' nell'entrata del jack.
Rimane a dire che: 6. la copertura del retro non possiede la gomma molto comoda al tatto del vero Galaxy.

Diffidate gente diffidate.

 
Di Alex (del 15/06/2015 @ 08:13:49, in Help Informatico, linkato 8122 volte)

Quando il nostro Galaxy assume una colorazione giallastra o verdastra (o di altro colore) a seguito di un periodo nella tasca dei pantaloni o in un marsupio troppo stretto o dopo una caduta, come lo risolviamo?

La situazione viene regi strara sul Web per i vari Galaxy S3, S4 e S5, personalmente mi è capitatao solo con l'S5 e credo sia dovuto alla dimensione di questo utlimo Galaxy. 
A me è capitato dopo una caduta, ma la situazion e si è ripresentata tenendolo all'interno di una tasca stretta che, evidentemente, pfremeva sui bordi del cellulare flettendolo leggermente e quindi agendo su di un sensore.

Il Galaxy S5 ha una modalità di adattamento alla luce esterna molto più sofiticato dei predecessori, ma in tutti i casi credo che l'errore venga dall'interazione4 stra il software di gestione ed i sensori.

l'S5 con Lollipop ha due funzioni dello schermo: auto adjust e adapt displey che interagiscono.

Veniamo alle soluzioni:

la prima è togliere proprio la batteri aper lacuni secondi, anche se in alcuni casi non funziona, quindi per questo credo che i motivi siano due, ossia sia hardware sia software

il secondo è agire su di uno spazio preciso del cellulare che si trova sul retro sotto a sinistra rispetto al rilevatore cardiaco,

appena sotto il rilevatore nel suo angolo a sinistra si appoggia l'indice, il pollice nel punto corrispondente sul davanti (a telefono spento), e si preme leggermente unendo le due dita, ove la pressione è maggiore sul retro.

Se si effetua la manovra con il blockscreen si vede la colorazione tronare normale alla pressione.

La situazione viene esasperata dal caldo, può permanere per un po', ma effettuata la manovra il cellulare, se non riceve solleciatzioni, rimane normale.

 
Di Alex (del 18/10/2012 @ 18:24:42, in Help Informatico, linkato 5877 volte)

Attenzione in quanto la procedura non funziona egualmente sulle varie periferiche e se si blocca il tasto power è dura...

Copio la spiegazione della procedura utilizzata per lo Z1 watch.

Per rimappare ho utilizzato questo metodo:

 

  • intanto occorre fare la procedura di root,
  • poi installare un file manager (io ho utilizzato root manager) che acceda ai file di sistema quindi:
  • ho provato con un kit che si chiama Button Remapper, ma non funziona, occorre fare a mano, unico problema è che se sbagli si boccano i tasti ed è dura, a me si era bloccato anche il tasto power, ma giocando su attaccarlo alla usb e poi staccarlo o al cavo di rete sono riuscito a riattivarlo e finire il lavoro…
  • ci sono 3 file nella cartella /system/usr/keylayout, tutti e tre fanno qualcosa, ma non è detto che debbano essere uguali, quindi attenzione...
  • lo schema che ho utilizzato per capire che numero mettere sulla funzione è trovabile su web cercando android button remapping (ma allego la mia versione sotto) oppure usando KeynrTracker.apk che ti dice il codice dei comandi che attuano i tuoi tasti.
  • Modificando secondo lo schema del codice dei vari comandi (una 20a) standard ho ottenuto quello che volevo, anche se non tutto funziona, non sono riuscito ad attivare ad esempio la fotocamera...
  • come si vede sotto ho cambiato il codice 114 e 115 di solto attributi a volume giù e sù (key 115   VOLUME_UP   WAKE_DROPPE, key 114   VOLUME_DOWN   WAKE_DROPPED) con back e home.

key    399    GRAVE
key    2    1   
key    3    2   
key    4    3   
key    5    4   
key    6    5   
key    7    6   
key    8    7   
key    9    8   
key    10    9   
key    11    0   
key    158    BACK
key    230    SOFT_RIGHT   
key    60    SOFT_RIGHT  
key    107    ENDCALL    WAKE
key    62    ENDCALL    WAKE
key    229    MENU   
key    139    MENU   
key    59    MENU   
key    127    SYM   
key    217    SEARCH   
key    228    POUND   
key    227    STAR   
key    231    CALL   
key    61    CALL   
key    232    DPAD_CENTER   
key    108    DPAD_DOWN   
key    103    DPAD_UP   
key    102    HOME   
key    105    DPAD_LEFT   
key    106    DPAD_RIGHT   

key    115    HOME    WAKE_DROPPED
key    114    BACK    WAKE_DROPPED


key    113    MUTE    WAKE_DROPPED
key    116    POWER    WAKE
key    212    CAMERA   
key    211    FOCUS   
key    16    Q   
key    17    W   
key    18    E   
key    19    R   
key    20    T   
key    21    Y   
key    22    U   
key    23    I   
key    24    O   
key    25    P   
key    26    LEFT_BRACKET   
key    27    RIGHT_BRACKET   
key    43    BACKSLASH   
key    30    A   
key    31    S   
key    32    D   
key    33    F   
key    34    G   
key    35    H   
key    36    J   
key    37    K   
key    38    L   
key    39    SEMICOLON   
key    40    APOSTROPHE   
key    14    DEL   
key    44    Z   
key    45    X   
key    46    C   
key    47    V   
key    48    B   
key    49    N   
key    50    M   
key    51    COMMA   
key    52    PERIOD   
key    53    SLASH   
key    28    ENTER   
key    56    ALT_LEFT   
key    100    ALT_RIGHT   
key    42    SHIFT_LEFT   
key    54    SHIFT_RIGHT   
key    15    TAB   
key    57    SPACE   
key    150    EXPLORER   
key    155    ENVELOPE   
key    12    MINUS   
key    13    EQUALS   
key    215    AT   
key    164    MEDIA_PLAY_PAUSE    WAKE
key    128    MEDIA_STOP    WAKE
key    163    MEDIA_NEXT    WAKE
key    165    MEDIA_PREVIOUS    WAKE
key    168    MEDIA_REWIND    WAKE
key    159    MEDIA_FAST_FORWARD    WAKE

 
Di Alex (del 16/10/2012 @ 17:02:07, in Help Informatico, linkato 1012 volte)

Per chi deve cambiare o comprare il telefono, come si può scegliere?
1. prima di tutto occorre decidere se si vuole passare al settore degli smartphone
                -> in tal caso occorrerà valutare se passare al solo Touch oppure ad uno schermo touch + tastiera fisica

-> i telefoni con tastiera fisica non sono molti, sono considerati professionali,e sono a costo più basso, però hanno caratteristiche di potenza limitate, se desiderate scrivere velocemente i messaggi e rimanere a qualcosa che ricorda le tastiere dei telefoni non solo touch (tipo i vecchi nokia con il t9) allora vale la pena ragionare su questo tipo.
I tipi si contano velocemente, sono tipo Nokia, Balckbarry oppure Android. 
Nokia serie E, ma oramai con sistema non motlo seguito da quando la nokia ha fatto il salto su windows mobile con i vari lumia... inoltre non sono touch
Blackbarry, anche questo non è touch, ha un sistema buono, ma anche questo superato.
Android: sono alcuni tipi: Motorola Pro e Pro +, HTC Cha Cha, in uscita Samsung Galaxy Chat, purtroppo sono tutti con tastiera sotto e quindi comodi, ma con schermo piccolo. Nulla a che vedere con i comodissimi Palm/Hp Pre che avevano buon schermo e tastiera a scomparsa (flip), ma che non sono mai arrivati in Italia e oramai sono fuori produzione... 
Poi i Milestone o l'HTC Desire Z che hanno la tastiera a fianco (come alcuni nokia), però per me sono scomodissimi visto che sopporto poco la rotazione dello schermo e i tasti per il lungo...

-> i telefono solo Touch si dividono in tre schiere e due livelli sostanzialmente: tipo Android (varie marche, HTC, samsung, LG, Motorola etc), tipo iPhone (solo Apple e solo iOs), tipo Lumia (Nokia e Windows8), inoltre il livello base e quello super, ossia, per intenderci, telefoni da 80/100/200€ normali come l'LG Optimus One, il Samsung Galaxy S, e telefoni da 500/699/700 come i vari Galaxy S2 e 3 e iPhone tutti!
Qui la differenza sta nelle funzioni, nei materiali e nella potenza hardware, come le automobili diciamo, telefoni che telefonano, hanno fotocamere da 2/5Mpx, possono navigare senza esagerare (tra l'altro in molti posti italiani il 14.4 o i 21Mb ce li sognamo quindi non servono ad una beneamata m...) e sono comodi per Mail e magari anche Facebook; oppure megatelefoni che si accorgono se piangiamo e ci consolano con una giochino in 3d all'ultimo grido, ma alla fine sono poi così necessari?

Insomma se volete smanettare, comprare applicazioni e giocare non solo al solitario allora valutate un iPhone o un Galaxy S etc, se telefonare e magari vedere le mail va benissimo un Android base con 3G in tutti i modelli, però occhio che più di 5 o sei funzioni aggiuntive non potete metterle o si impalla, deve andarvi bene con quello che ha già preinstallato.

 
Di Alex (del 20/04/2012 @ 12:53:43, in Help Informatico, linkato 972 volte)

Benchè aprirlo sia stato abbastanza facile, e ricostruirlo in parte più difficile, il fatto è che pur riavviandolo aperto è ancora più pazzo!

Credo sia certo che non è il software a dare impulsi impazziti al Touch, prima dell'apertuta ho installato il dualboot con android, anche se questa versione è senza touch, qualsiasi ritorno al webos portava a picchi di autotouch incredibili, peggiorati dopo l'apertura, ma non è chiaro se sia una forma di magnetizzazione, o qualche minifascetta che invia impulsi strani...

Webos presto (a settembre) diverrà Open, speriamo che possa avere un futuro, l'hardware è davvero bello e funzionale, al di là del problema del Pre, avrebbe avuto senso che Hp producesse ancora SmartPhone e Tablet con WebOs e Android in dualboot!

Se davvero Openmobile crea un sistema ACL portando le applicazioni Andoird su Webos, vale la pena riprendere la produzione di hardware al più presto!

 
Di Alex (del 18/03/2012 @ 10:26:20, in Help Informatico, linkato 1772 volte)

HP TOUCHPAD, ANDROID E MODDING.
Ho installato Android Cyhanogen 9 ICS in poco tempo, 10 minuti!
ho seguito questa guida: http://liliputing.com/2012/01/how-to-install-android-4-0-on-the-hp-touchpad-cyanogenmod-9-alpha.html e messo la update-cm-9.0.0-RC0-Touchpad-alpha0.6-fullofbugs la 9 alpha:

  1. installare l'ultima suite java
  2. installare i driver Novacom (con il tool Novacom Installer)
  3. fare il Downoad di ACMEINstaller, Moboot, ClockworkMod e gApps SOLO la gapps-ics-20120215-signed.zip, le latre creano errori o loop
  4. mettere ACMEInstaller nella cartella di Novacom (di solito sotto c:\Program Files\Palm, Inc)
  5. attaccare l'hp Touchpad come USB disk
  6. copiare tutti i file .zip scaricati in una cartella da creare "cminstall"
  7. riavviare il Touchpad premendo il volume + entrando in questo modo in modo debug USB (solitra freccia usb)
  8. avviare accessori, cmd come amministratore ed entrare nella cartella Novacom
  9.  lanciare questo comando "novacom.exe boot mem:// < ACMEInstaller2" che installerà il doppio avvio e la partizione Android
  10. al riavvio si presenta per pochi secondi un menu navigabile con i tasti menù e con scelta con il tasto home
  11. selezionare "install a zip from SDcard” scegliere cminstall ed installare gli zip nella cartella, e per ultimo il gapps
  12. all'avvio fare la procedura per il ripristino dell'utente Google e dell'avvio del wifi e tutte le vostre app Android, tranne quelle non compatibili, saranno pronte!
  13. Bere un buon The! e brindare ad un ottimo tablet con i due sistemi operativi migliori sul mercato...
  14. >Unica cosa che non funzionerà: la focamera, per me inutile in un tablet fatto solo per navigre e leggere, e alcuni giochi 3d...

Ho effettuato un modding i quanto il tablet di design con la sua scocca lucida e scivolosa mi infastidisce sia a tenerlo in mano sia ad appoggiarlo, con l'aggiunta di un copritastiera di gomma unito tramite 4 strisce di scotch biadesivo forte non mi occorre il case (che da solo pesava un totale), ma ho comunque un tablet comodo da impugnare e posare!

 

ROOT DELL'HTC CHACHA in pochi minuti.Procedura con S-On in cui si sblocca l BootLoader. (Guida da http://www.computertechplace.com/unlock-and-root-htc-chacha/)

  1. Installare i driver USB, semmai installando HTC Sync (sarà utile anche installare aSDK, tool di sviluppo android)
  2. iscriversi all'HTC developer center
  3. selezionare Unlock bootloader e il proprio tipo di HTC (Chacha) per scaricare la corretta versione (sincerarsi dei dati osservando su le versioni varie)
  4. scaricare il file exe ruu che procederà nei primi passi una volta avviato (e vi seguirà in tutta la procedura guidandovi sia con il software sia da web)
  5. riavviare l'HTC premendo Power e Volume - accedendo ad una schermata di gestione, dove si seleziona, con i tasti volume e il pulsante power, fastboot
  6. occorre quindi scaricare i file appositi abd drivers e lanciarli da dos Cmd "fastboot oem get_identifier_token"
  7. ottenere così il Token identificativo da clopiare e mettere nella sezione del devCenter HTc che lo attende
  8. dal sito viene scaricato un file apposito che avviato sbloccherà il BootLoader
  9. fatto questo si può fare il Root: mettere l'HTC in UDB debug
  10. scaricare DooMLoRD_v4_ROOT-zergRush-busybox-su
  11. lanciarlo e abbiamo il root e la app superUser :->


IL PALM PRE IMPAZZITO o cosiddetto Ghosted, ossia con un fantasma che provoca touch sullo schermo senza controllo, bello il commento che lo definiva "infuriating", in effetti cerca di telefonare, mandare messaggio e così via e perde l'uso dello schermo touch in basso a sinistra...
Il problema, che se ne dica, è del tutto hardware, o dovuto al movimento flip che ha usurato qualche contatto o staccato qualche cosa (viaggio in Marocco con caldo, polvere e posizioni non comode) e/o da un sovraccarico (io ho utilizzato sia un caricartore usb diverso dell'HTC Chacha sia ho deciso di utilizzare una batteria doppia che avevo acquistato tempo fa).
Metodi come il test dello schermo (che conferma che alcune parti del touch falliscono) o Uberkernel overclock a 1ghz falliscono e sono quasi sicuro anche doctor (ossia ripristino del sistema) o reset, come leggo da vari forum.
Ad alcuni è accaduto poco dopo l'utilizzo, io invece l'ho acquistato nel dicembre 2009, utilizzato per un anno, poi ogni tanto acceso e riutilizzato l'estate 2011 per il viaggio in Marocco, ho provato la batteria doppia a fine 2011 e visto questo effetto poco dopo, ma ci sono tornato solo ora.
L'unico modo per intervenire è applicare il palmo della mano intero sullo schermo e premere in maniera uniforme verso la batteria, funziona anche con colpi successivi, ma poi l'effetto dura meno, questp mi fa pensare appunto ad un contatto usurato o allentato, in quanto dopo un po' o all'apertura della flip il problema si ripresenta... Se riesco aprirò il Pre e sono quasi sicuro di riuscire ad intervenire a quel punto...

MI MANCANO I PRE, devo dire che android via, se non fosse per il market e il lento morire di WebOS: forum non più vivi, progetti di porting Android fermi al 2010, 11, sviluppo applicazioni molto diradato e soprattutto quasi esclusivo per Touchpad e da parte di Homebrew..
Ma la consistenza del sassolino, la comodità di un terminale potente, senza limiti con accesso da una sola mano (il pollice copre tutto lo schermo) e la tastiera fisica velocissima... inutile qualsiasi versione anche slide di immissione virtuale porta il 30% di errori endemici e lentezza assoluta, la tastiera reale si ferma al 10% di errore ed è velocissima, solo che in Android nessun hardware con tastiera slide (l'unica decente) èall'altezza di quello che può fare il WebOs o un Android normale con lo schermone...
Mi manca la velocità di chiusura delle App., senza dovere sempre avere una App che controlla la memoria di utilizzo, la quale si rimepie anche nel Galaxy s2 e se scende sotto i 200mb si ferma tutto!!!

 
Di Alex (del 01/03/2012 @ 14:34:19, in Help Informatico, linkato 4284 volte)

Ricordo quando con il mio Nokia 6120 ascoltavo la radio sull'auto, utilizzando come antenna un auricolare strappato...

Cosa possiamo fare con dei "vecchi" smartphone o cellulari ?

Il mioTreo 650 mi ha accompagnato in Guinea, aveva un batteria che durava tre o quattro giorni, poteva fare foto, video e registrare suoni ambientali. Certo non era all'altezza della qualità dei device di oggi, ma non mi preoccupava nel caso di rottura o perdita. Potevo scrivere messaggi a casa e ho potuto scrivere un piccolo diario del viaggio, cosa che poi ho fatto in Marocco con il Palm Pre, aggiungendo però la possibiltà di spedire le foto in tempo reale del viaggio...

Inoltre il Treo mi aiutò molto in un viaggio in Irlanda poichè pur non avendo il GPS possedeva con Mapsonic delle mappe consultabili e zoomabili, pertanto, una volta trovato un riferimento comune, potevo girare tutta Irlanda senza problemi!

Cosa simile fece il nokia 6120 in Sicilia, dove, per lavoro, dovevo trovare in poco tempo vari luoghi, non ero riuscito a far funzionare un antenna Bluetooth, ma tramite la connessione 3g e Google Maps per Nokia, unito alla funzionalità A-GPS (ossia tramite la cella teleofnica), mi sono salvato in più di una occasione!

Detto questo vediamo di fare il punto.

I cellulari inutilizzati possono essere valorizzati in questo modo (tralasciando la parte telefonica fin troppo ovvia):

  1. per scrivere testi, se dotati di tastiera fisica, oppure in unione ad una testierina Bluetooth, ed in presenza di programmi come Doc To Go;
  2. come navigatori gps, se possiedono questa tecnologia e un programma con mappe, anche se non aggiornatissime;
  3. come fotocamere, se hanno almeno una 3Mpx anche con la funzione Motion detection per sorvegliare;
  4. come Hotspot wifi, ossia collegandosi ad internet e regalando la connessione ad altri pc con wifi, la cosa funziona bene, io utilizzavo il browser ed i servisi sul Treo 680 con il nokia 6630 o 6120 tramite bluetooth, però occorre un piano di spesa telefonica apposta, meglio se a forfait;
  5. come radio, Fm o da web
  6. come strumento di riproduzione multimediale
  7. come radio sveglia, orologio e stazione meterologica

I Nokia di una certa età (tipo 6620, 6630, 6120), ma non troppo, montano però delle ottiche Karl Zeiss, quindi sono ottimi come fotocamere e con il software SPY! sono ottimi motion detection per sorvegliare e foografare il movimento, inoltre spesso sono dotati di radio con rds, quindi molto comodi come strumento veloce in viaggio con l'auto, ad esempio. Se si riesce ad agganciarli ad un GPS con TomTom o altro navigatore possono poi aiutare nella guida. Se poi sono ancora della serie con il Symbian 60 esiste una applicazione (tipo Spycam) che risulta molto comoda: una volta posizionati ed avviata l'app, la fotocamera rileva il movimento ed in caso di segnalazione può fare un allarme, inviare mail o sms! Molto comodo quando si fa un viaggio!

I Treo della Palm (600, 650, 680 o 7 con windows mobile, ma quest'ultimo tipo non l'ho avuto...), possono scrivere comodamente con la tastiera, sono poco utili per musica e foto, ma possono ad esempio lanciare applicazioni del catalgo Palm, che erano comodissime... inoltre possono avere un utilizzo come lettori di Sd card, soprattutto il 650 ha un sistema comodissimo per mettere e togliere le schede, però ricordo che occorreva un programma apposta per rendere disponibile la lettura della sd tramite cavo USB...
Si può sempre utilizzare come sveglia.
Possono essere utilizzati come lettori di ebook.
Io poi possiedo una tastiera completa pieghevole a dimensione e tasti come quella di un portatile da agganciare tramite l'infrarosso al Treo, una fig...

I più moderni, nell'era dei social, Iphone, Pre e Android, magari non sono ancora inutilizzati, ma vediamo dopo....

Gli Iphone, se tralasciamo il fatto che valgono sempre molto, quindi non è male l'idea di rivenderli su ebay, sono strumenti ottimi come lettori multimediali, vista la qualità del suono, e, dal 4 in poi, anche dello schermo. Fanno ottime foto e video. Possono gestire file di ogni tipo, anche se in mancanza della tastiera fisica non penserei ad un utilizzo per la scrittura, a meno di utilizzare una tastierina bluetooth. Per l'intrattenimento sono ottimi, inoltre, fino ad adesso, non scordate che il 3g ha le stesse possibilità software del 4 e 4s.
Sono ottimi anche come navigatori GPS, con moltissimi programmi da scegliere. Agganciati tramite gli appositi dock si trasformano in ottime radio, stereo e lettori mp3.
Buoni come lettori di Ebook con Stanza o altro.

I Pre (Pre, Pre Plus, Pre 2... Pixi) sono sempre utilissimi per scrivere grazie alla tastiera, se poi si riesce a montare Scratch o Picsel Office possono anche editare i file di MS Office (Word). fanno foto e video niente male, e sono decenti per i file multimediali (ad esempio con kalemsoft player), hanno però la grande capacità, molto più semplice di quella dell'Iphone, di fare il tethering, ossia rendere disponibile la loro connessione 3g tramite wifi, con app come Free tether del Preware o hotspot del catalogo Hp / Palm. 
Non male come lettori di ebook, anche se le applicazioni dei Palm erano grandi e Stanza li batte tutti.
Ottimi anche, sul comodino, per visualizzare l'ora notturna (magari sul Touchstone), con la sveglia mp3 o radio, e per vedere subito il tempo previsto.
Inoltre funzionano ottimamente con un programmino per utilizzare le mappe offline con il GPS, il mitico NavIt!
la loro dimensione li rende ottimi da trasportare anche con i vestiti minimali, e da appoggiare in auto come navigatori.

Infine gli Android, se si parla degli ultimi  e delle fasce alte oltre a tutto quello che si è detto per gli altri, ossia fotocamera (e Motion detection), scrittura con tastiera bluetooth (o fisica come l'HTC chacha) e Doc to go, RADIO FM e web, lettori multimediali (però nulla a che vedere con l'iphone), navigatori GPS (traendo vantaggio anche dagli schermi molto più ampi degli altri), lettori di ebook (ottimo lo schermo ampio), montano anche le schede microSD (Iphone e Pre no), quindi possono essere utilizzati come lettori di microSD ed avere in dotazione fino a 32gb, hanno un ottima capacità di tethering ossia di condivisione internet con wifi, ed infine, cellulari come LG Optimus Dual e soprattutto il Samsung Galaxy S2 possono dove gli altri non arrivano: possono collegarsi tramite HDMI agli schermi in alta risoluzione, quindi diventare lettori multimediali (o playstation) senza limiti, e, soprattutto il Galaxy s2, è in grado di leggere dalla sua porta microUSB (tramite un piccolo convertitore OSD) chiavette e dischi rigidi esterni!

Per assurdo quindi, ma dovrei fare alcuni test, potrei agganciare un disco serial ATA da 1TB tramite usb al Galaxy s2, poi mettere il cellulare in rete sulla rete wifi e avviare la consivisione delle periferiche su wifi (con Wifi File Explorer che consente di vedere i dischi android da navigatore web del pc agganciato alla stessa rete wifi) ottenendo che il Galaxy trasforma una periferica USB in una WIFI!

 
Di Alex (del 23/02/2012 @ 08:06:37, in Help Informatico, linkato 1705 volte)

L'articolo di seguito (in realtà due) sono prove per iscrivermi come redattore presso WebOs Nation, in ogni caso credo sia interessante anche per gli italiani...

Prima di tutto facevo una rifelssione sulla capacità di copiare ed incollare il testo in Android, mentre con webOs sia la selezione sia l'avvio dei comandi taglia/copia /incolla è assai semplice e comodo (utilizzando tastiera e area funzioni touch), su iOs la cosa è  miglirata con  le varie release del firmware ed ora è abbastanza comoda;
invece su Android la situazione è ben diversa: la selezione non è semplice, e le azioni da intraprendere cambiano a seconda del programma attivo, in alcuni casi compare, sopra il testo, una serie di comandi che coprono la selezione!

 Altra riflessione invece a proposito dell'HP Touchpad. Pur non possedendolo ho verificato questa nuova grande possibilità di installare, oltre il webOs 3, che comunque ha delle grandi possibilità, anche in termini di applicazioni (editor documenti office, Filemanager network, visualizzatore formati Video Divx etc), anche Android, dal 2,3 al 4!

Questo significa, con una spesa tra i 200 e i 280€, si ottiene uno strumento di qualità, con le potenzialità di un Ipad e l'accesso al market di Google, con l'unica mancanza del modulo 3g, secondo me non fondamentale in un tablet, visto che lo si può far navigare con wifi o con il tethering dell'Iphone, del Pre o del cellulare Android!

The difference between WebOS, iOS and Android, when we have to edit a text.

How you live the problem when you have to copy and paste a piece of a text from an application to another? In webOS, with my Pre, i remember very well the simply sequence of actions that i have to do with Palm OS, even if now i have to use my fingers, and they are really bigger then the text, i have no great problem to do that. With my Iphone, now, with iOS 5, and the little target sign is similar, and i don't have synthoms..

But really when i have to do that with Android, i feel not so well, before, i spent some time to calm my breath, my heart is pumping strange, and my eyes are making movement around the world... i can stop my finger on the letter i want will be the first of my selection, sometime, this is ok, but then?

The android apps have strange difference when you want to copy something. Is like impossible mission to have a menù that ask youi what you want to do, sometime this menù appear over the text, and has dangerous possibilities, i really make avery time many things, many actions, but i never reach the target to select only some text, only the words i want to select, and copy only these on the other application...

Perhaps ICE can help me, but meanwhile i really like to feel the little sure presence of my Pre and his super simply possibility to copy / cut and paste. What about the new possibilty to start Android Ice on Touchpad?

It is a tablet with really hardware power, with a great WebOS on it, full of great application, and NOW everyone can start on it, in dualboot, also Android with his super catalogue, the market, and have a super-gadget with little money!

Really i don't have a touchpad for now, i'm in Italy and it not reach this Country, also Pre, Pixi and other palm-WebOs products don't reach Italy officially, and poor italians cannot buy app on Palm catalogue :-<), but all the firmware application on Pre (Plus, 2 and Pixi) are in perfect italian, and also speech decoder! But Touchpad, and Pre 3 was only for United States so no italian language and no applications... i apologize...

think that with Android (and also italian and world language and google market) on Touchpad this is really a good things to buy now for everyone in the world, HP, please don't leave the toouchpad production!

 

Innannzitutto è un peccato che ci voglia così tanto tempo per rendere WebOs Open, alcuni anni senza nuovi device credo che potrebbero essere fatali...

Ho fatto alcune valutazioni, in questo periodo, sui tre sistemi e rimango convinto delle varie differenze e punti di forza:

Il Pre - WebOs, dopo aver dato il mio Pixi Plus a mia moglie e il mio Pre Plus a mia sorella, vedo che in realtà anche chi non ama gli smartphone alla fine si trova bene con  il Palm Pre o Pixi per compattezza, qualità e possibilità. Rimangono molte cosette che non si possono migliorare e non lo sarannmo mai più purtroppo, ma per chi utilizza il telefono solo per la parte telefonica comunque avere un navigatore GPs pronto, un lettore di email all'occorrenza, infiniti sms e rubrica con backup la cosa non è male, oltre alla tastiera reale che fa il suo lavoro egregiamente.
Ho anche notato che il wifi anche del Pixi è notevolmente più potente sia di quello del Galaxy s2 sia persino di quello dell'Iphone 4.
Ora che è possibile installare un gestore di file office (Picsel Office) e comunque vi sono parecchie app utili, è un peccato che tutto si sia fermato...

L'Iphone 4 mi ammalia sempre per la capacità di lavoro, per le App di qualità, per lo schermo superdefinito e la qualità di ogni azione che intraprende...
Però rimane un telefono costosissimo, pesante, bloccatissimo (visto quanto l'ho pagato non ho alcuna intenzione di fare il jailbreack con rischio per garanzia e funzionamento software), per cui rimane a casa.

Il Galaxy s2 è invece un ottima scoperta. Lo spazio sembra non finire mai, è veloce, fluido e accetta qualsiasi programma. Con una batteria da 1800 e una scheda 16gb su cui ogni tanto trasferisco i download, devo dire che funziona ottimamente. Il suo valore non è eccessivo, è resistente, anche dopo alcuine cadute funziona bene. Inoltre è prevista a breve la nuiova versione di Android che migliorerà un sistema che comunque riusciva a garantirmi tutto quello che potevano fare gli altri due, ma in un unico strumento.

 

La Guida per ovviare all'attivazione di un telefono Pre e Pixi.

Mi è capitato di avere, per sbaglio, un Pixi Plus della Verizon, attivato in America e senza sim (la Verizon usa una sorta di wifi esteso anche per telefonare).

Dopo aver dottorato con la giusta versione di Doctor WebOs il telefono:

1. SCARICA DEVICETOOL.JAR (ARTICOLO PER SVILUPPATORI)

2. AGGANCIA IL TELEFONO TENEDO PREMUTO VOLUME UP FINO ALLA COMPARSA DELL'ICONA USB

3. LANCIA IN COMANDO DOS java -jar devicetool.jar

E SEI NEL TELEFONO DOVE ABILITIAMO IL WIFI PER NAVIGARE.

Ma ancora non c'è il profilo Palm.

(NB durante la procedura di attivazione si può provocare l'attivazione del developer mode digitando nel tastierino #*3386633#)

4. ORA PASSIAMO ALLA MODALITA' DI SVILUPPO (DEVELOPER) SCRIVENDO DA TASTIERA

upupdowndownleftrightleftrightbastart

OPPURE

webos20090606

TOUCCIAMO L'ICONA E ABILITIAMO IL DEVELOPER MODE.

5. TRAMITE WEBOS - QUICKINSTALL INSTALLIAMO PREWARE E IMPOSTAH

6. FORZIAMO LA CREAZIONE DI UN NUOVO PROFILO, PALM PROFILE (SE NON NE POSSEDIAMO UNO PRONTO)

7. DA PREWARE SCARICHIAMO DUE PATCH: Show First Use App E Enable Activation Patch

8. TOUCCIAMO LA PRIMA APP, OSSIA LA PROCEDURA DI AVVIO, LA QUALE CI CHIEDE LA LINGUA E I PROFILO, DIGITIAMO QUELLO PRECEDENTE O QUELLO APPENA CREATO ET VOILA' ABBIAMO IL TELEFONO UTILIZZABILE!

 
Di Alex (del 22/12/2011 @ 09:26:18, in Help Informatico, linkato 876 volte)

Il gioco si installa su Windows XP 2, ma anche con i requisiti minimi NON parte,
invece su Vista 64bit riporta un errore al termine dell'installazione (lunghissima anche su PC ottimi).

Inoltre una delle piacevolezze dei giochi nuovi sta nella grafica del manuale di istruzoni etc, qui è tutto su DVD, una vera delusione visto i 49,90€ spesi, dovrebbero fallire un po' di queste ditte per imparare...

NON ACQUISTATELO

Avendolo comprato ma non potendolo provare NON posso neppure recensire il gioco stesso, che schifo, si dovrebbe FARE CAUSA.

 
Pagine: 1 2 3
 Email

 SITO PROFESSIONALE

 FORUM INFORMATICO

 PROGRAMMI ASP FREE

Articoli sul Palm/HP Pre  e WebOs  e PrePlus  e Pre2

Articoli sull'Iphone

Articoli su Android

 Guide informatiche


Cerca per parola chiave
 






< novembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             

Titolo
Architettura (4)
Arte (6)
Consigli tecnici (26)
dBlog (3)
Help Informatico (29)
Informatica (55)
Molly (2)
Poesie (4)
Politica (42)
Programmazione (1)
Racconti (6)
Società (115)


Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
youngLauri
17/11/2018 @ 20:28:32
Di Arlene
TarenJuicy
26/10/2018 @ 06:13:29
Di Isabelle
BestKarolin
26/10/2018 @ 03:59:00
Di Jeana
Muka Cantik Di Keret...
14/08/2018 @ 00:03:43
Di Delilah
h**p:*/ammarabeautyo...
12/08/2018 @ 05:51:10
Di Rafaela

Titolo
Vecchia Homepage di Pegaso2 (saggi, informatica, artisti)
Saggi sul 1600 (cronologia, erotismo, storia)
(Augusto Orsini, opere)
(artisti incontrati sulla mia strada)
Blog di Luca Lodi (cultura, società e politica)
Beppe Grillo (qualcuno c'è che ci pensa)
Jacopo Fo (se si vuole essere spinti a pensare)
Nando Dalla Chiesa (la politica interessante e sincera)
SaggezzaFolle (Marco Valli e la ricerca di ognuno di noi)
Blog Zibibì (Le vignette e le frasi sarcastiche di Zibibì)
Il mio canale YOUTUBE
Le mie foto su FLICKR
Il mio profilo LinkedIn
dBlog.it Open Source

Titolo
Architettura (4)
Bianco e nero (1)
Header (5)
Paesaggi (3)
Varie (7)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Cosa vorresti in questo Blog?

 Più aiuti informatici
 Più post di politica
 Più recensioni di hardware
 Più commenti
 Più colore
 Più foto
 Testi più chiari
 Più accessi
 Dei file per il download
 Un nome diverso

Titolo



Previsioni Meteo


Google

Ci sono  persone collegate

18/11/2018 @ 21:37:41
script eseguito in 163 ms


Valid XHTML 1.0 / CSS

Condividi su Facebook

Pegaso2 blog

Zibibi Blog



Telejato

Peppino Impastato



Free Blogger

Profilo Facebook di Alessandro Mazzoli