Immagine
 neve... di Alex
 
"
Un'idea che non sia pericolosa non merita affatto di essere chiamata idea

Oscar Wilde
"
 
\\ Home Page : Articolo
Smartwatch, come sceglierli, a cosa servono.
Di Alex (del 27/04/2016 @ 15:12:01, in Consigli tecnici, linkato 599 volte)

Vediamo a che punto sono i moderni SmartWatch, orologi "intelligenti" e come sceglierli.


Nella foto un vecchio casio, i primo LiveView della Sony, il Pebble Classic, lo Zgoax S6, Omate Truesmart +, No.1 G2, Zgapx S8 e Galaxy Gear S.

Prtima di tutto una distinzione fondamentale, gli orologi Smartwatch si dividono in due grandi gruppi: Companion e Smart.

Tra i Companion annoveriamo i vari modelli Pebble, i Sony, i No.1 e tanti altri tipi, questa tipologia di orologi i caratterizzata da funzioni specifiche, nasce come orologio a cui poi si aggiunge la funzionalità di mostrare le notifiche, è dotato di alcuni sensori, ma manca di memoria di salvataggio e le sue funzioni dipendono dal collegamento con il cellulare, senza questo si limita ad essere un orlogio con qualche funzione in più come ad esempio i mini giochi del Pebble e la minifotocamera del No.1. G2.

Il tipo Smart invece è caratterizzato da quasi tutte le abilità di un cellulare in miniatura e sopratutto da un sistema operativo completo, spesso Android, il cui unico limite sono le caratteristiche hardware minime e lo schermo piccolissimo, qusto però permette aghli orologi Smart di agire da soli (stand alone), per cui oltre ai sensori solito possono avviare applicazioni android complete, spesso possono fare foto, registrare audio e riprodurre foto, musica e video; possono archiviare documenti e file vari, sono ingrado pertanto di intergaire con l'esterno senza bisognio del cellulare essendo essi stessi di fatto piccoli smartphone che telfonano, navigano e chiamano, questo però a scapito della mini batteroa che montano date le micro dimensioni.

Qui vedremo gli Zgpax, l'Omate e il Galaxy Gear S il quale è l'unico che possiede entrambe le funzioni in maniera completa visto che si interfaccia perfettamente con il cellulare, ma può anche fare da solo moltissime cose, anche se falla nella durata della batteria anche per lo schermo piuttosto grande e quindi dispendioso.

A questo punto occorre tenere presenti tre funzioni principali per valutarne l'utilità:

1. Funzione Orologio: dobbiamo considerare che prima di tutto gli SmartWatch sono orologi e tale è la loro funzione principale, ma questo non è così scontato.
In alcuni casi potrebbero mancarci i vecchi Casio a cristalli liquidi che comunque avevano anche le sveglie, le calcolatrici e alcune funzioni aggiuntive, oppure gli orologi a lancette con pile annuali e persino le cariche a bilancere potenzialmente senza fine. 

2. Funzione Companion: la ricezione delle notifiche è uno dei principali motivi della nascita degli smartwatch, attraverso la connessione Bluetooth l'orologio diviene un compagno dei cellulari, anche se alle volte questo legame risulta anche un limite per cui l'orologio non può funzionare senza lo smartphone collegato.

3.Funzione Smart: alcuni orologi hanno sensori e sistemi che consentono l'installazione di applicazioni e il loro utilizzo da sole, fino ad arrivare a veri e propri mini cellulari.

Osserviamo ora alcuni modelli (in grassetto la migliore funzionalità e in corsivo quelle buone).

Pebble Classic BUONO +

Orologio !  Lo schermo e-link (come i vecchi cristalli liquidi) consente di avere sempre acceso l'orologio e sempre disponibile la visione dell'orario con una durata della pila di alcuni giorni: OTTIMO
 la luce dello schermo che si attiva girando il polso garantisce sempre un'ottima visibilità dello schermo al buio e al sole: OTTIMO
Companion  Le notifiche arrivano tutte, e si può selezionare quali attivare, nel Pebble Time è possibile anche rispondere ai messaggi (non alle chiamate) con il microfono incorporato: OTTIMO
Smart

 Nonostante lo schermo a cristalli sono disponibili moltissime applicazioni specifiche che permettono di fare semplici giochi, misurare le attività fisiche e scambiare informazioni complesse con il cellulare: BUONO
  La dotazione del Pebble Classic è di sensore di movimento, accelerometro e sensore di luminosità, il Time (la versione successiva) integra anche il microfono per il riconoscimento del testo: BUONO

Conclusione  Io ritengo che questo sia in assoluto lo Smartwatch più completo e utile, ha le stesse funzioni dei vecchi orologi: orario, sveglie, visione sempre attiva; e aggiunge anche ottime funzioni smart con una batteria che non angoscia per la durata.

Samsung Glaxy Gear S BUONO

Orologio  Lo schermo curvo è molto comodo e luminoso, la visione quando si gira il polso è buona, ma certo lo schermo ampio e i sensori consumano molto per cui non si superano i due giorni al minimo delle funzioni: BUONINO
Companion!  Qui il Gear dimostra il massimo di integrazione, pur con il limite di agganciarsi solo ai Galaxy, il sistema Tizen è un grande companion, di fatto il cellulare è perfettamente gestibile dall'orologio, anche le sveglie e la risposta in remoto delle chiamate (come se fosse un auricolare bluetooth, ma con il vivavoce, quindi non fate chiamate private!): OTTIMO 
Smart  Il sistema Tizen ha un suo catalogo, le applicazioni sono buone e possono sfruttare uno schermo come un mini cellulare, comodo anche per la tastiera, però rimane un sistema un po' di nicchia: BUONO
  La dotazione è incredibile: nano sim per telefonare e navigare 3g, microfono e altoparlante, sensori di movimento, GPS, battito cardiaco, luce, raggi UV (inutile), spazio di archiviazione, foto, musica e documenti: OTTIMO
Conclusione  Di fatto il Gear S è un cellulare, con uno schermo ampio e comodo, può fare tutto a parte le foto, ma a scapito della batteria che dura davvero poco, con gps, 3g e telefono attivo non arriva a sera: SCARSO
  Rimane però  un ottimo strumento, con un bello schermo, una buona funzione di notifica e la possibilità di sfruttare le funzioni aggiuntive in caso di bisogno: BUONO

Omate Truesmart S8 DISCRETO

Orologio  Lo schermo è piccolo, il che lo rende molto comodo, in compenso non ha funzioni di visualizzazione con il movimento, occorre sfruttare delle app che succhiano la batteria, diciamo che è pensato per essere attivato con i pulsanti, ma questo lo rende faticoso come orologio, la batteria, con opportune modifiche che poi vedremo, può durare fino a tre giorni: SCARSO
Companion  L'orologio nasce come mini telefono android, la funziona companion è stata ritirata dal mercato per cui occorre utilizzare app come SawpLink su orologio e telefono che consumano ram e batteria: SCARSO
Smart !

 In questo campo è il migliore: 8 gb di spazio base più microsd da 16gb, tutto al polso, inoltre Android kitkat e quasi tutte le app di Android da istallare, unico limite lo spazio e lo schermo che non sempre mostra tutti i comandi. Potente, schermo luminoso e piccolo, utilizza le gesture per fare il back e il menù, per il resto due pulsanti comodi. Inoltre Omate ha una suo iccolo store con applicazioni che sicuramente funzionano sull'orologio e alcune watchface ottime.
 L'orologio è dotato di accelerometro, sensore luce, fotocamera, microfono e altorparlante, microsim (sms telefonate e 3g), microsd, GPS, un vero mini cellulare, anche se con uno schermo minimo per cui impossibile digitare sulla tastiera.
 La batteria dura abbastanza, opportunamente gestito per ridurre il processore e chiudere i processi in stand-bay può raggiungere i tre giorni, ma senza attivare la rete o la cosa si chiude in alcune ore: BUONO

Conclusione  Con SwapLink per companion, e qualche utile app di trasferimento di chiamata può anche fare da companion, con la sensazione di avere sempre con se un cellulare e una minifoocamera, ma la batteria non da sicurezza ed è scomodo premere il pulsante per vedere l'ora. Buona idea, ma alla fine poco comodo: DISCRETO
 Una nota negativa: sensori e antenne nel cinturino, e l'utilizzo di una scatolina apposita per la ricarica, senza quella diventa inutilizzabile, ed è pure molto delicata!

Zgpax S8 DISCRETO

Orologio  Lo schermo è piccolo, ma buono, come per l'Omate, la funzione orologio è scomoda in quanto occorre una app per accendere lo schermo quando si gira il polso, ma a scapito della batteria, inoltre non ha in dotazione grandi watchface: SCARSO
Companion  Come per l'Omate occorre SwapLink, ma addio batteria sia sull'orologio che sul celluare...: SCARSO
Smart!  Anche qui invece abbiamo Android Kitkat e tutte le app installabili.
 Come dotazione microfono, altroparlante, fotocamera ottima nella parte alta, schermo ottimo con i pulsanti a sfioramento in basso come un mici cellulare: back, menu, home, e due pulsanti fisici; PS, accelerometro sensore di luminosità, MicroSim (sms, telefonate e 3G). Memoria 8 Gb, più che sufficiente. NB ricarica con presa microUsb sull'orologio: il massimo: OTTIMO
 La batteria fa fatica se si utilizza la rete o il bluetooth, ma arriva a sera, e si può ricaricare comodamente.
Conclusione  Pur essendo un cinafonino, con rifiniture non super, è di metallo, e funziona ottimamente, rimangono i sensori nel cinturino e una batteria che va in difficoltà abbastanza spesso, però potendolo ricaricare con qualsiasi cavo microusb non è male: DISCRETO

No.1 G2 DISCRETO

Orologio  Non sarebbe male se avesse la funzione di attivazione dlelo schermo con il polso (accelerometro), perchè lo schermo è ben leggibile, in ogni caso l'unico pulsante è comodo per accenderlo, a differenza dei pulsanti laterali dei telefoni Android: DISCRETO
Companion!  Buono, anche se l'app da installare è cinese e non presenta molte personalizzazioni funziona a dovere, tutte le notifiche che si sceglie di avere più la risposta delle chiamate in remoto come auricolare bluetooth: BUONO
Smart  5 app (lo sviluppatore ne aggiunge una ogni tanto) da aggiungere e una quindicina già attive sull'orologio, gestione della batteria ottima, fotocamera minimale, ma funziona, un po' di dubbi sulla reale funzionalità del sensore cardiaco, ma è funzionante, comodo e piccolo, può anche registrare audio e mini video, anche se su qualche mega di memoria e basta.
 La batteria funzionae ha un buon sistema di risparmio, peccato per il solito attacco dedicato per la ricarica: DISCRETO
Conclusione  L'orologio è un clone del Gear 2, ma ad un prezzo su 50€, ben rifinito, piacevole al tatto e fa molte cose anche se non eccelse, però si distingue per rifiniture, notifiche e possibilità di risposta alle chiamate (qui solo come Gear S): DISCRETO

Gli orologi valutati sono solo alcuni dei tantissimi oramai in commercio, ma può essere utile compendere quali di queste funzioni desiderate perché non tutte sono egualmente valorizzate nei vari modelli.
Come si può vedere anche un prodotto cinese raggiunge però un livello discreto in generale, spiccano per avere funzioni accettabili in tutti i campi il Pebble e il Gear S, ma tra i due e non si pensa di telefonare con l'orologio, avendo già il telefono, alla fine prevale il Pebble per la batteria e la visibilità.

Rimane un'ultima valutazione da fare: 
nessun smartwatch ad oggi unisce le caratteristiche migliori: batteria di buona durata, risposta vocale, buon comparto di applicazioni, funzioni hardware aggiuntive (gps, fotocamera, sensori), notifiche efficienti con risposta dall'orologio.

Si avvicina il Pebble Time, che però manca della riposta vocale via bluetooth non avendo l'altoparlante e altri sensori a parte l'accelerometro, si avvicina il Gear S che però manca di una batteria durevole, gli Android Wear stanno solo adesso attivando funzioni sonore e sensori aggiuntivi, e il comparto delle App, ma sono ancora costosissimi e con batterie di massimo una giornata. 
Se SwapLink non assorbisse cosi tante risorse in entrambi gli apparecchi e gli Android Watch avessero una gestione migliore delle batterie con il trasferimento di chiamata avremmo degli oroogi con tutte le caratteristiche sopra descritte. I tempi non sono ancora maturi, ma ritengo che non mancherà molto.

Nella foto gli orologi mini cellulari, tutti con scheda sim e possibilità di navigare e telefonare, tutti con sistemi Android/Tizen completi a bordo.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampapippo
 
Nessun commento trovato.

Il seguente campo NON deve essere compilato.
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 3600 caratteri)
Nome
e-Mail / Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione. The sender's IP address is recorded, and in case of spam will be forwarded to the Police.
 Email

 SITO PROFESSIONALE

 FORUM INFORMATICO

 PROGRAMMI ASP FREE

Articoli sul Palm/HP Pre  e WebOs  e PrePlus  e Pre2

Articoli sull'Iphone

Articoli su Android

 Guide informatiche


Cerca per parola chiave
 






< settembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Titolo
Architettura (4)
Arte (6)
Consigli tecnici (26)
dBlog (3)
Help Informatico (29)
Informatica (55)
Molly (2)
Poesie (4)
Politica (42)
Programmazione (1)
Racconti (6)
Società (115)


Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Muka Cantik Di Keret...
14/08/2018 @ 00:03:43
Di Delilah
h**p:*/ammarabeautyo...
12/08/2018 @ 05:51:10
Di Rafaela
ammarabeautyof
04/08/2018 @ 22:25:39
Di Leoma
cara menghilangkan m...
31/07/2018 @ 18:25:06
Di Antonietta
Non riesco a far acc...
30/03/2018 @ 09:09:13
Di Domenico

Titolo
Vecchia Homepage di Pegaso2 (saggi, informatica, artisti)
Saggi sul 1600 (cronologia, erotismo, storia)
(Augusto Orsini, opere)
(artisti incontrati sulla mia strada)
Blog di Luca Lodi (cultura, società e politica)
Beppe Grillo (qualcuno c'è che ci pensa)
Jacopo Fo (se si vuole essere spinti a pensare)
Nando Dalla Chiesa (la politica interessante e sincera)
SaggezzaFolle (Marco Valli e la ricerca di ognuno di noi)
Blog Zibibì (Le vignette e le frasi sarcastiche di Zibibì)
Il mio canale YOUTUBE
Le mie foto su FLICKR
Il mio profilo LinkedIn
dBlog.it Open Source

Titolo
Architettura (4)
Bianco e nero (1)
Header (5)
Paesaggi (3)
Varie (7)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Cosa vorresti in questo Blog?

 Più aiuti informatici
 Più post di politica
 Più recensioni di hardware
 Più commenti
 Più colore
 Più foto
 Testi più chiari
 Più accessi
 Dei file per il download
 Un nome diverso

Titolo



Previsioni Meteo


Google

Ci sono  persone collegate

24/09/2018 @ 13:22:40
script eseguito in 266 ms


Valid XHTML 1.0 / CSS

Condividi su Facebook

Pegaso2 blog

Zibibi Blog



Telejato

Peppino Impastato



Free Blogger

Profilo Facebook di Alessandro Mazzoli