Immagine
 ghiaccio... di Alex
 
"
Non passare la tua vita
solo
o uomo,
vivila, ora, in questo
breve attimo
che, come un lampo,
illumina la tua giornata,
non passarla solamente,
godila, riempiti di essa
come le forme si riempiono della loro sostanza,
anche tu ama
e non lasciarti
solamente
disegnare dal tempo.

A.M.
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Di Alex (del 14/12/2009 @ 09:27:19, in Politica, linkato 826 volte)
Berlusconi attaccato da atto terroristico! Rischio di attentati nel paese! I toni della politica mai così aspri! MA FATEMI IL PIACERE! Piantatela. Che sia grave un aggressione fisica è sicuro, ma non al premier, a chiunque! Che la politica di oggi sia tutta una grande buffonata e si faccia finta che ci siano rischi incalcolabili per gestire le masse, è altrettanto ovvio... In realtà pochissimi parlamentari pensano al bene del paese, solo ai loro soldi.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 12/12/2009 @ 00:29:45, in Consigli tecnici, linkato 892 volte)

Dunque possiedo finalmente un Palm Pre, ancora non disponibile in Italia.
Direi che subito si evincono alcune differenze tra i due dispositivi.

Il Palm Pre è decisamente più leggero e di dimensioni più comode, questo a scapito dello schermo, che risulta comunque ben utilizzabile.

Vero è che:

  • la qualità audio e video non è inferiore all'Iphone, anche se quest'ultimo evidenzia delle ottime qualità mediatiche tramite il grande schermo e le microcasse stereo;
  • però le funzioni che hanno sempre caratterizzato il Palm sono ancora al primo posto: aggancio alla rete dati molto stabile, con passaggio senza traumi da una situazione ad un'altra (l'Iphone stacca del tutto la connessione con il provider spesso, terribile!!!)
  • il GPS funziona a velocità incredibile (molto più veloce della trinagolazione Iphone) e funziona senza problemi, e anche in condizioni di grande difficoltà (muri spessi e di sasso), tranne ogni tanto, se in difficoltà, sbagliare del tutto la città :->, ma questo appunto facendo tentativi da un buco! Manca però un software con Mappe offilne.
  • la taestiera non è male, ma è piccola, si sente l'esigenza di averne anche una virtuale in modo da non dover aprire il flip.
  • il sistema di chiusura delle applicazioni è ottimo, un po' meno la navigazione dei menù.
  • risulta però evidentissimo un grosso GAP di software, mancano strumenti basliari come un software di Sync, e molti programmi, è eveidente che Palm ha tentato il tutto per tutto per salvare la situazione economica, e per fare questo ha dovuto sacvrificare la dotazione software, cercando di supplicre con l'emulatore di Palm Os, bello e funzionale, ma non abbastanza...
  • in ultimo il Palm è accessibile in toto come disco, può cancellare dal dispositivo e risulta veloce nel multitasking che manca invero nell'Iphone.

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 18/11/2009 @ 17:20:28, in Help Informatico, linkato 941 volte)

Dunque ecco l'iphone 3G.

Sicuramente dal lato multimediale niente da dire, e d'altronde cvon deitgrola Apple ce lo si poteva aspettare.
Ottimo il materiale, la qualità e il design.

Però poi la casa Mac faglia (scusate il camillerismo), mostra debolezze sui lati che non fanno parte della sua tradizione:

  1.  Navigare i file e segliere quali applicazioni installare per noi Palmisti e WindowsMobilisti è una cosa semplicissima; meno per i nokiisti di ultima generazione, ma nell'iphone è quasi impossibile avere delle cartelle di sistema decenti e comprensibili e il sistema è bloccatissimo... bne poco piacevole
  2. il sistema GPS se si installa una applicazione di troppo smette di funzionare,
  3. nei file manager non esistono comandi di cancellazione,
  4. la tastiera è terribile e non se ne trovano di accettabili da sostituire
  5.  i giochi sono stupendi e la grafica eccezionale così copme il sistema touch anche se avrebbe funzionato meglio cvon uno schermo più grande...
  6. però quando si tocca la navigazione ecco che il 3g funziona molto meno che con il mio nokia 6120 (grandioso) e safari e company non possono visualizzare javascript complessi e flash, video youtube etc, ma allora a cosa cacchio serve?!
  7. pensavo di sostituire il mio nokia 6120 che usavo solo per navigare, scattare foto panoramiche e fare video, oltre che ascoltare la radio, ma

IPHONE 3G mi ha deluso in molti sensi.

Navigazione web a dir poco debole, gestione files terribile, persino i file di office non sono modificabili e sono complicatissimi da trasferire manualmente, scordatevi di metterli sul disco come si fa bellamente con le schede sd, qui tutto è gestito dalle applicazioni che non ccettano che tu abbia una minima autonomia!!!! iTune impera.

La radio non esiste, la fotocamera è 2mpixel e non è un granché, niente video (se non con applicazioni apposdta da mettere dopo aver cracckato il telefono) e tantomeno foto panoramiche...

Se non si craccka l'iphone in pratica diventa nun giocattolino simile ad un lettore mp3 con funzione telefono e possibilità di giocare, nulla di più...

Sicuramente rimpiango il mio nokia e non mollo certo il mio Treo 680 palm, nulla a che vedere con questo oggettino bello ma poco utile, speriamo arrivi presto l'unico che vale davvero secondo me: il Palm Pre!

18-11-2009

Seconda fase: dopo alcuni giorni di utilizzo posso dire che:

  1. sicuramente come oggetto, come grafica e potenxzialità multimediali l'Iphone è uno degli oggetti migliori che ho utilizzato
  2. però nonostante la grande quanità di applicativi disponibili ci sono almeno un paio di cose veramente fastidiose:
  • molte funzioni come l'aggiunta di bookmark negli ebook (Stanza) o l'aggiunta di appuntamenti nel calendario, sono macchinosi, mentre con il Treo bastava premere un ouksante o toccare lo schermo qui occorre premere o touchare il segno + e passare almeno altri 6/8 touch per ottenere le agiunte desiderate, assurdo per chi chiede chye sia uno srtumento utile e veloce
  • le immagini, i video e la musica aggiunti non si possono cancellare dal terminale iphone, ma occorre itunes e la sincronizzazione, veramente triste
  • la connettività 3G è a dir poco disperante, il mio piccolo Nokia 6120 prendeva il 3gf in tutta parma fino a 10 km fuori e si connetteva a gran velocità, l'Iphone spesso e volentieri perde la connettività 3G e anche EDGE anche dentro Parma e la velocità di navigazione è lenta! Altro che 3G! 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 14/09/2009 @ 21:11:20, in Politica, linkato 746 volte)
Mi pento sempre più di essere italiano.
Mi pento di essere italiano come Feltri
MI pento di essere italiano come Berlusconi e quelli che lo seguono come pecoroni, per mancanza di intelligenza, buon senso o etica, oppure quelli che lo fanno per opportunismo, pagheranno per questo loro e i loro figli
MI pento di considerare che uno dei pochi che fa politica seriamente in Italia ultimamente sia Gianfranco Fini,
Mi pento di non poter fare di più direttamente
Mi pento anche di Voi e di Noi italiani, siamo e siete oramai la barzelletta della storia dei paesi occidentali.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 28/08/2009 @ 19:10:51, in Politica, linkato 857 volte)

Ecco le 10 domande:

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 19/08/2009 @ 09:37:33, in Politica, linkato 751 volte)

Penso alle manifestazioni per i rappresentanti della legge morti negli attentati a Borsellino e Falcone o nelle varie stragi.
E mi risulta chiaro quanto sono ipocriti i nostri politici quando vanno alle manifestazioni di questo genere:

è chiaro che persone come Berlusconi, i soliti politici di destra e sinistra, i politicanti e spesso anche i rappresentanti istituzionali (giudici, polizia, comuni, stato...) stanno in Italia e amano l'Italia solo in quanto è il paese migliore dove fare i propri interessi.

Se ci fosse una nazione piena di persone senza coscienza politica, senza capacità critica, senza valori nazionali, con leggi inapplicate o inapplicabili, individualista e con un sistema di affari senza regole, mafioso e prevaricatore queste persone preferirebbero quel paese.

Forse i politici di un tempo del PCI, del PDUP, di certa DC, dell'MSI e persino della prima LEGA, sicuramente tutti quelli dei vari Movimenti civili credevano nel fare politica per l'Italia, non per il proprio interesse personale.

Ma oggi io credo che siano pochissime le persone che facciano qualcosa per la comunità senza ipocrisie (vedi gran parte del mondo cattolico), senza secondi fini (quasi tutti), e persino quello che vediamo con la ricerca del jackpot del Superenalotto non è solo il desiderio di poter possedere dei soldi, ma il desiderio che quasi ogni italiano possiede di diventare come Berlusconi, uno in grado di fare qullo che gli pare, quando gli pare e come gli pare, in paese senza etica, e senza futuro.

Pensare che ogni nostro passo poggia in una spazio/tempo pieno di storia e di cultura, non solo intesa come storia, arte e letteratura, ma anche come umanità. I nomi dei paesi, delle vie, delle famiglie ricordano il senso di una vita ppiena di umanità, di valori e di lotta per crescere e vivere.

Svalutare le case antiche, le piante centenarie, i nomi e le condizioni dei luoghi è l'inizio della perdita del nostro io che non può che portare rovina e dolore.

Peccato.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 29/07/2009 @ 20:55:04, in Società, linkato 765 volte)

Dopo mesi dall'aver perso una persona cara mi arriva una lettera della RAI che intima il pagamento del Canone...

Precisando che la situazione storica è la seguente: nei primi anni 90 ho smesso di seguire la televisione perché mi interessavo di Teatro, facevo Politica e avevo cose molto più interessanti da seguire...

Nel '98 ho ripreso un po' a guardarla, ma con una selezione ferrea dei programmi mentre mi riposavo dalla fatiche della tesi.

Nel 2001 mi sono spostato in un appartamento dove non ho neanche fatto mettere le prese della tv e pur pagando la mia quota della parabola non ho mai visto la televisione, possedevo solo una piccola tv portatile regalatami da mio padre tanti anni fa, la quale aspettava in cantina.

Nel 2004 mi sono spostato a Bologna e ho anche venduto  la piccola tv portatile.

Ho sempre pensato che fosse meglio uncinema, un buon libero, un film in cassetta o dvd alla spazzatura becera della televisione dgeli ultimi 20 anni.

Bene, come dicevo, mi arriva l'intimazione a pagare. Rispondo con la solita cartolina, che ho sempre utilizzato in questi anni, per dire che mi fa schifo la programmazione televisiva e non utilizzo l'apparecchio e sono disposto a piombare gli attacchi.

Mi arriva altri due avvisi con rispettive multine da pagare... allora chiamo il numero (a pagamento) che mi dice che devo spedire una raccomandata, bella forza, a che serve allora la casella vocale?

Spedisco a Torino allegando il certificato.

Mi arriva una intmazione che indica che alla prossima passa tutto per vie legali e si aggiunge una multa sui 600 euro...

Nel frattempo pago il mio primo mezzo canone avendo traslocato, preso residenza ed ereditato casa, antenna e tv....

Spedisco un fax in cui li accuso di vessazioni piscologiche, in quanto

  1. nel 2009 avere un sistema automatico che ti informa sullo stato anagrafico delle persone è banale, daltronede loro utilizzano un ssitema simile per beccare i  nuclei familiari che non pagano...
  2. avevo già ripsosto con la cartolina ad inizio anno
  3. avevo già mandato la raccomandata (chi mi ridà i soldi della telefonata e della raccomandata?!)

quindi li intimo di li a 24 ore, visto che le loro lettere sono tutte a termine di 36/48 ore anche se spedite in una casa non abitata ed inperiodo di vacanze, di mandarmi una comuncazione di scuse.

Per conto loro mi mandano una ennesima richiesta di pagare il canone (già pagato via posta online!!!!!!!!) appena pagato a me intestato.

Beh domani spedisco una cartolina, la solita, di insulti e maledizioni, e conviene alla RAI pregare che non mi capiti a tiro un loro fuinzionario perchè uno sberlone non glielo toglie nessuno.

SE POTETE BOICOTTATE LA RAI E LA TELEVISIONE: SONO BECERE, LA RAI NON HA NEMMENO IL DIRITTO PER LO SCHIFO CHE PROGRAMMA DI CHIEDERE 50 CENTESIMI. DOVREBBERO VERGOGNARSI E PAGARE LORO DI TASCA PROPRIA RINUNCIANDO ALLA PENSIONE,

SE LA POPOLAZIONE ITALIANA HA RAGGIUNTO UN LIVELLO COSI' BASSO DI CULTURA E COSCIENZA CIVILE LO SI DEVE ANCHE A LORO.

SONO COLPEVOLI

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 29/07/2009 @ 18:33:09, in Politica, linkato 909 volte)

Ben presto ci si accorgerà quanto sono state stupide le scelte di oggi.
L'italiano medio dovrebbe smettere di considerarsi solo quando riesce, a torto o a ragione, a dimostrarsi migliore del prossimo.

Dovrebbe smettere di sentirsi grande quando riesce a pagare meno qualcosa, a entrare dove è proibito agli altri, a non seguire le regole e a non pagare, a dimostrare di essere più furbo...

facendo così dimostra sempre più egosimo e presuntuosità, qualcosa da cui tutta la cultura spirituale e umana mette in guardia.

L'itlaiano medio seguendo la sua indole individualista e profondamente stupida, non fa che portare alla rovina sè stesso, la sua famiglia e gli altri.

Non siamo degni di una comunità.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 29/07/2009 @ 18:30:18, in Società, linkato 855 volte)

Purtroppo soffro sempre molto quando vedo tagliare una pianta.
In questo periodo estivo capita spesso, dopo la tromba d'aria di Parma ne ho visti molti. Oppure tagliati anche senza motivo o per fini non alti.
Sulla strada per Faviano un'intera sequenza di piante che garantivano la tenuta della costa del monte è stata distrutta.

Ma ho salutato con dolore un compaghno di questi anni di pendolarismo, credo un cedro del libano di parecchi anni, alto forte, grande nell'angolo della piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa,  quella della stazione, ho potuto vedere mentre finivano le sue radici, ancora piene di vita, e, credo, sia statao sacrificato alla brama di costruzione che tanto caratterizza questa nostra povera città.

Una sofferenza e un senso di disprezzo per chi non riconosce che ciò che è vivo vale più del denaro e di ciò che è morto.

Se ne accorgeranno.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Alex (del 23/07/2009 @ 02:30:58, in Informatica, linkato 762 volte)
IL gioco sfrutta un sistema d sicurezza che necessita di collegarsi al server per permettere le partite anche singole. Peccato che spesso il server sia occupato e per fare una partita da soli, ad un gioco che già impiega quasi un minuto per passare da un modo ad un altro e sia molto lungo come svolgimento, si debba aspettare anche 10 minuti buoni! NON COMPRATELO
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
 Email

 SITO PROFESSIONALE

 FORUM INFORMATICO

 PROGRAMMI ASP FREE

Articoli sul Palm/HP Pre  e WebOs  e PrePlus  e Pre2

Articoli sull'Iphone

Articoli su Android

 Guide informatiche


Cerca per parola chiave
 






< gennaio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Titolo
Architettura (4)
Arte (6)
Consigli tecnici (26)
dBlog (3)
Help Informatico (29)
Informatica (55)
Molly (2)
Poesie (4)
Politica (42)
Programmazione (1)
Racconti (6)
Società (115)


Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
EricBig
13/12/2018 @ 05:17:47
Di Meagan
prt scr software
27/11/2018 @ 17:10:49
Di Gay
youngLauri
17/11/2018 @ 20:28:32
Di Arlene
TarenJuicy
26/10/2018 @ 06:13:29
Di Isabelle
BestKarolin
26/10/2018 @ 03:59:00
Di Jeana

Titolo
Vecchia Homepage di Pegaso2 (saggi, informatica, artisti)
Saggi sul 1600 (cronologia, erotismo, storia)
(Augusto Orsini, opere)
(artisti incontrati sulla mia strada)
Blog di Luca Lodi (cultura, società e politica)
Beppe Grillo (qualcuno c'è che ci pensa)
Jacopo Fo (se si vuole essere spinti a pensare)
Nando Dalla Chiesa (la politica interessante e sincera)
SaggezzaFolle (Marco Valli e la ricerca di ognuno di noi)
Blog Zibibì (Le vignette e le frasi sarcastiche di Zibibì)
Il mio canale YOUTUBE
Le mie foto su FLICKR
Il mio profilo LinkedIn
dBlog.it Open Source

Titolo
Architettura (4)
Bianco e nero (1)
Header (5)
Paesaggi (3)
Varie (7)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Cosa vorresti in questo Blog?

 Più aiuti informatici
 Più post di politica
 Più recensioni di hardware
 Più commenti
 Più colore
 Più foto
 Testi più chiari
 Più accessi
 Dei file per il download
 Un nome diverso

Titolo



Previsioni Meteo


Google

Ci sono  persone collegate

18/01/2019 @ 14:37:58
script eseguito in 195 ms


Valid XHTML 1.0 / CSS

Condividi su Facebook

Pegaso2 blog

Zibibi Blog



Telejato

Peppino Impastato



Free Blogger

Profilo Facebook di Alessandro Mazzoli