Immagine
 Siepe... di Alex
 
"
Oggi la gente sembra guardare alla vita come a una speculazione. Non è una speculazione, è un sacramento. Il suo ideale è l'amore, la sua purificazione è il sacrificio

Oscar Wilde
"
 
\\ Home Page : Storico : Consigli tecnici (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Di Alex (del 02/08/2012 @ 07:45:17, in Consigli tecnici, linkato 1415 volte)

Ho pensato all'utilizzo del Veer, o del Pixi che mi sono rimasti.
Devo dire che il Veer appoggiato sul Touchstone e con una configurazione oraria grazie a Mode Switcher, utilizzando l'ottima funzione di Esposizione, mi mostra ora e tempo come una piccola sveglia da comodino, ottimo!
Certo il suo wifi potente e la capacità 4G sono poco sfruttate, ma per ora ha comunque la sua funzione.

Mi sono posto poi il problema di come scrivere pezzi con l'HTC Cha Cha o il Pixi Plus e passarli al PC o al Galaxy S2 (filesharing o filemanager su network).

Per Android esistono molti sistemi per creare server di condivisione, ma molti sono accessibili da browser, e dal galaxy la cosa è scomoda, oltre al fatto che la navigazione dei file non è il massimo.

Ho provato l'ottimo Samba Filesharing , però questo programma crea problemi con il wifi, anche se la risposta è ottima e il terminale compare sulla rete samba / windows.

Quindi mi sono rivolto ad un programma tuttofare: ES File Manager / Gestore File, il quale può condividere via FTP le risorse e anche creare un'icona per lanciare il servizio. Quindi con l'altro ES fm riesco a vedere il disco di entrambi gli Android, mentre dal PC utilizzo FireFTP (o filezilla) su Firefox.

Ma con i webos?

Ho provato Wifi filesharing, ma funziona sul Pre2, ossia sull'os 2.3, non sul 2.1 del Veer, quindi ho installato OpenSSH e SFTP (disponibili per tutti i webos), ho seguito la procedura, non semplicissima, per creare la chiave di sicurezza, e utilizzando AndFTP su Android ora posso accedere anche ai terminali webos senza utilizzare fili, e anche con fireFTP di Mozilla Firefox!

Mi permetto poi di consigliare alcune App Android:

1. VoiceNote (one-touch) che permette di dettare task, mail e sms ed inviarli in pochi tocchi

2. PCFileSync, in modo che in automatico il galaxy, sia con 3g, sia con wifi, a seconda della mia scelta, sicnronizzi le cartelle con i mio server FTP a casa!

3. AutoSMS, per inviare sms automatici ad una certa ora!

Ed ora una nota sull'orologio Sony Liveview, ho lavorato un po' de devo dire che è molto comodo con il galaxy s2, anche se alcuni plugin e funzioni non sono compatibili con ICS.
Sul 2.3 dell'HTC liveview funziona a meraviglia, anche per gli sms. Invece sul galaxy s2 occorre creare dei collegamenti virtuali con i plugin tramite QuickShortcutMaker, e tutto funziona (Naview, Camera...), però gli aggiornamrnti RSS, Facebook e SMS sono persi, è utile per le telefonate, per scattare foto in remoto (senza preview schermo) e, ovviamente,  per vedere che ore sono!

 

 
Di Alex (del 05/05/2011 @ 18:40:30, in Consigli tecnici, linkato 1363 volte)

Alla fine ho deciso di passare al 2.1, ho abbandonato il mio Plus francese 1.4.5 per quello tedesco con il 2.1.
Il passaggio non è, come al solito, indolore.

Alcuni contatti, anche se sincronizzo la stessa quantità su yahoo e gmail, non ricompaiono.
Alcune applicazioni non funzionano più a dovere: Switcharoo per cambiare lo sofndo ad intervallo da una cartella è andato, Flicker search anche.

Per il resto vi sono pro e contro: utilizzando il 2.1 quotidianamente mi accorgo:

i pro sono interessanti, ottimo il sisetma multitasking con i mazzi di carte, divertente, ma spesso in crash, il sistema di digitazione vocale, con dettatura della persona da chiamare;
le foto possono essere viste in slideshow, e, anche se a scatti, l'apertura delle applicazioni è molto più veloce.
Comdoa la tastiera visrtuale che si apre con un touch scivolato, buonissimo il correttore, che anche in italiano possiede molti termini, ma meglio disabilitare la correzione automatica o addio neologismi, nomignoli e inglesismi.
Molte più possibilità di ricerca e di sincronizzazione degli account web, bello e raffinato il nuovo catalogo della applicazioni (un po' copiato da quello Apple...).

Però, di contro: la sincropnizzaione del calendario Google che nel 1.4.5 era immediata ora lascia molto a desiderare, però se non si deve fare un recupero dei dati la cosa non è così evidente...
La velocità di apertura delle app è ottima anche sul Plus, ma alle volte le applicazioni vanno in crash.
Il menù dall'alto ogni tanto si blocca ed occorre un riavvio di luna, così come l'inizio della digitazione da tastiera fa attedere qualche secondo.

La gestione delle pagine della app è moto comoda, ma le icone così grosse sono fastidiose.

Uno dei punti dolenti è comunque la scittura sul disco interno da pc, 200 mb possono impiegare anche 20 minuti! Ma questo non credo possa essere risolto dal sistema operativo, devo dire che l'hardware dell iphone 4 in questo è ottimo!

In ultimo altri bachetti, forse dovuti anche ad alcune patch che ho installato, però si tenga conto del fatto che l'1.4.5. permette molte più patch, ma è stabilissimo...
Ad esempio gli sms ora mostrano anche l'ora di spedizione, meno male, ma l'apertura delle chat è una lagna, cosa che capitava prima solo dopo molti messaggi, nel passaggio dei dati ho dovuto installare una patch apposita perchè il browser si rifiutava di mostrare i segnalibri, Auctomate Pro non può più salvare le scadenze nel calendario, Navit ogni tanto fa le bizze.

Direi che non ci siamo ancora, spero due cose: una che il webos 3.0 sarà meno beta come versione, due che questo 2.1 venga al più presto migliorato e che non risulti, come il pre 2, solo una fase di passaggio.

Lo vedremo il 15 maggio quando verrano distribuiti i primi Veer, la versione ridotta con tastiera a scomparsa dei Pixi, grandi come una carta di credito, ma potenti, con il 4G (wi max) e il webos 3.0, o, ancora meglio, con l'uscita dei due ammiragli: il Pre 3 e il Touchpad verso quest'estate.

Pre Plus e Pre 2

 
Di Alex (del 05/02/2011 @ 11:09:28, in Consigli tecnici, linkato 1572 volte)

Navit sui Palm Pre, Pre + e Pre 2.

NavIt è l'univo programma per navigazine in 3d, con guida vocale e mappe offline, per Palm Pre.

Per installarlo occorre Preware montato sul Palm.

Occhio però che solo alcune mappe funzionano, e i file sono da posizionare in: appdata/org.webosinternals.navit/maps.

 
Di Alex (del 10/12/2010 @ 22:21:59, in Consigli tecnici, linkato 1586 volte)
Stasera ho utilizzato per la prima volta, appieno, il software navigatore Navit su Palm Pre.
La sua installazione è semplice come Homebrew, un po' più complesso creare la mappa offline, che può comunque essere selezionata oppure scaricata già pronta.
Devo dire che, pur avendo la voce ben robotica (però esiste l'italiano!) e le immagini approssimative, il GPS accede molto velocemente se è attiva la rete dati, le strade sono complete per tutta Italia, e alla fine tutto funziona come con TomTom! Grande WebOs App!

Riguardo invece la mancanza di Classic nel Webos 2, questo è grave, devo dire che le applicazioni palm os nell'emulatore vanno velocissime,
il PalmVNC è velocissimo e preciso, mentre la versione webos è apprissimativa, lenta e spesso con Vista si blocca
il filemanager Resco exlporer è grandioso e accede tranquillamente e molto velocemente ai dischi di rete su wifi, permettendo di scaricare file anche grossi sul Pre, cosa che neppure i filemanager Iphone permettono senza applicazioni da installare sul pc
il software TomTom funziona bene, peccato però che non possa accedere al GPS, su mia domanda la MoptionApps ha risposto che non era possibile accedere a questi dati dall'emulatore...
CorePlayer poi è grandioso, magari comunque un po' lento, ma permette di vedere film interi in divx, avi, mpg cosa che neppure vlc per Iphone permette in maniera gradevole...
Senza parlare di Documents to go, che può comunque allineare i documenti e modificarli per bene!
Non esistono questi software neppure a pagamento e non a quella velocità! Neppure l'Iphone può vantare strumenti del genere al livello che avevano raggiunto sotto PalmOs... Quindi tralasciare l'emulatore Classic nella versione 2.0 è un bel autogol!

Una nota sul la sezione touch del Palm Plus e del Pixi Plus (e Palm Pre 2), mentre il tasto/led del Pre normale evita che toccando applicazioni che necessitano azioni vicino al bordo le stesse si mettano in pausa, nelle nuove versioni e specie nel piccolo schermo del Pixi la cosa è fastidiosissima!

Non posso darvi dettagli dell'Iphone 4 in quanto nonostante abbia vinto un'asta il 17/10/2010 un certo Giorgio C. rispondente al soprannome ebay darietto69, ha ricevuto il 20/10/2010 il mio bonifico, poi mi ha pre tre volte detto che aveva problemi ma mi spediva il pacco, e ora, dopo due mesi ancora non ha spedito nulla, eppure aveva tuttti i feedback positivi! Non fate affari con lui!
 
Di Alex (del 09/05/2010 @ 12:54:26, in Consigli tecnici, linkato 1091 volte)

Ok, direi che ora ci siamo.

Pre1

La versione Webos 1.4.1.1 è stabile, apre i task molto bene e mantiene bene più programmi attivi, anche se, da buon tecnico, sono abituato a chiudere sempre tutto dopo l'utilizzo...

Certo mi ricordo Windows Mobile che tiene tutto aperto, ma non in vero task utilizzabile, solo non chiuso per cui se ti salta il software, il che è facile in windows mobile, perdi tutto, inoltre la memoria si riduce da spavento...

Qui la grande novità del webos è che i programmi li hai aperti sul desk, esattamente come i pulsanti sotto di windows e ci torni quando vuoi!!!!

Puoi stoppare un film, un gioco, un'applicazione e ci torni appena puoi e vuoi!

Mancano solo:

  • le applicazioni a pagamento (già attive in America ed in alcuni paesi europei), che già sono quasi pronte per supplire un buon editor di file office, un lettore di ebook e una navigazione offline gps in 3d,
  • siamo lontanini però da un buon programma di sync, bello come PalmDesktop o iTunes, certo MissingSync della MarkSpace è grande peccato che non funziona a dovere e dopo qualche apertura non si apre più, è l'unico in definitiva che  sicnronizza tutti gli elementi, e non solo quelli legati al suo account specifico (a parte per gli appuntamenti, si noti che il webos si basa sugli account web e non per saslvare i prorpi dati, per cui ad esempio ricostruisce la rubrica con gli account palm, google, facebook....),  sincronizza anche files e immagini in automatico... però per 39,95€ si spera risolvano i bugs!!! Per ora è meglio laciarlo stare....

Comunque appena arriverà qui in Italia il Pre Plus, sappiate che è il meglio ora,  e con la Palm acquisita da HP non si teme più nessun fallimento!

Forza Palm!

pre2

 
Di Alex (del 07/01/2010 @ 20:45:35, in Consigli tecnici, linkato 1006 volte)

Dunque. Qualche giorno fa ho accettato le continue ed inistenti richieste del Palm Pre di aggiornare alla versione 1.3.5 Sprint il WebOS.

Ho disintallato il tema, disabilitatio i Plugin tramite l'EPR emercency pack recovery (ancora non ho capito come si recuperano una volta disinstallati!)

Dopo l'aggiornamento, al riavvio l'App catalog chiedeva di aggiornare l'aplicazionme da me acquistata Classic, salvo che poi la cosa non andava a buon  fine: l'app catalog diceva: This application is not available in your country!!

Incazzatissimo scrivo alla Motion Apps, ma la risposta per quanto celere diceva che non riscontrafva questo problema,

Faccio presente che possedevo una 1.3.1 Sprint con lingua english USA, porporio perchè la 1.3.1 eu con lingua anche italian non consente le applicazionbi dell'app catalog...

Convivo con una icona del classic con una bella icona con il punto esclamativo non utilizzabile...

Oggi preso da un raptus accetto di aggiornare alla 1.3.5.1 senza togliere i temi o i plugin...

Ovviamente il webos si impalla, ma magicamente dopo 6 riavvii torna perfetto, e ha tolto l'icona del classic... provo ad aprire l'App catalog, a reinstallarlo e....

TUTTO OK; non ha perso l'attivazione e il sistema è completo con le applicazioni palmos che avevo installato, e nessun problema!

Quindi apro preware che, come al solito, ha perso segno di tutti gli homebrew e plugion installati (funzionano tutti, ma lui non sa che ci sono), allora provo l'emergency pack recobery help fatto apposta per la 1.3.5 (sposta le applicazioni nello spazio grande), ma nulla.

Proverò a reinstallare Preware, credo che questo gli farà ribeccare tutto, oppure reinstallo i vari plugin, per avere la funzione update automatica, comunque ora funzia tutto, compresa la Virtual Keyboard che con la 1.31 era una tristezza e nin si installava!

 
Di Alex (del 12/12/2009 @ 00:29:45, in Consigli tecnici, linkato 902 volte)

Dunque possiedo finalmente un Palm Pre, ancora non disponibile in Italia.
Direi che subito si evincono alcune differenze tra i due dispositivi.

Il Palm Pre è decisamente più leggero e di dimensioni più comode, questo a scapito dello schermo, che risulta comunque ben utilizzabile.

Vero è che:

  • la qualità audio e video non è inferiore all'Iphone, anche se quest'ultimo evidenzia delle ottime qualità mediatiche tramite il grande schermo e le microcasse stereo;
  • però le funzioni che hanno sempre caratterizzato il Palm sono ancora al primo posto: aggancio alla rete dati molto stabile, con passaggio senza traumi da una situazione ad un'altra (l'Iphone stacca del tutto la connessione con il provider spesso, terribile!!!)
  • il GPS funziona a velocità incredibile (molto più veloce della trinagolazione Iphone) e funziona senza problemi, e anche in condizioni di grande difficoltà (muri spessi e di sasso), tranne ogni tanto, se in difficoltà, sbagliare del tutto la città :->, ma questo appunto facendo tentativi da un buco! Manca però un software con Mappe offilne.
  • la taestiera non è male, ma è piccola, si sente l'esigenza di averne anche una virtuale in modo da non dover aprire il flip.
  • il sistema di chiusura delle applicazioni è ottimo, un po' meno la navigazione dei menù.
  • risulta però evidentissimo un grosso GAP di software, mancano strumenti basliari come un software di Sync, e molti programmi, è eveidente che Palm ha tentato il tutto per tutto per salvare la situazione economica, e per fare questo ha dovuto sacvrificare la dotazione software, cercando di supplicre con l'emulatore di Palm Os, bello e funzionale, ma non abbastanza...
  • in ultimo il Palm è accessibile in toto come disco, può cancellare dal dispositivo e risulta veloce nel multitasking che manca invero nell'Iphone.

 

 
Di Alex (del 28/01/2009 @ 11:20:00, in Consigli tecnici, linkato 1987 volte)

E così anche Infostrada si dimostra solo in grado di offrire pessimi servizi e guadagnarci senza ritegno. Nonostante io sia cliente di VOL (Video on line) dal lontano 1991, quindi di IOL (Italia On line) con internet a pagamento dal 1993, acquisita nel 1998 da Omnitel e quindi da Wind, dunque un ottimo utente che ha sposato il suo abbonamento telefonico prima e poi anche adsl su 7 case (3 come adsl) portandosi dietro l'eredità di un buon cliente sempre pagante e un servizio abbastanza puntuale...

Ecco che dopo il terremoto del 23 dicembre 2008, il cui epicentro era vicinissimo a casa mia e sopratutto che ha colpito Langhirano, sede delle centraline Telecom, internet si blocca, rimane la linea voce telecom, ma della linea adsl infostrada nulla, il router lampeggia...

Chiamo il 23 sera dopo mezzora al 155 scopro che per avere assistenza devo fare il numero a pagamento 892155 a 50 centesimi al mnuto, fanno un paio di verifiche e mi lasciano in attesa abbastanza da guadagnare 5 euro a sbafo. Mi dicono che entro 5 giorni lavorativi sarà a posto.
Nei giorni seguenti mi chiama una cazzosissima voce automatica e mi dice che socondo loro è tutto a posto e chiede se è vero.. beh sono in giro mica posso saperlo. Riattacco. Verifico che è tutto imballato come prima, alla prima occasione rispondo che il problema non è risolto, contando che si prosegua nella soluzione. E siamo al 30 dicembre.

Parto per un viaggio, torno il 15 gennaio 2009 e tutto è ancora imballato, chiamo e mi dicono che risultava chiuso il probema al 30, mica vero dico, riaprono il caso. E intanto siamo almeno a 5 chiamate in tutto  50 cent al minuto. Mi dicono che la cosa si risolve in 5 giorni lavorativi.

Il 24 gennaio verifico che è tutto uguale, chiamo incazzato e la tipa mi dice che storna quasta chiamata e riapre il caso come urgente, richiamo per verifica e stizzita la tipa mi dice che è appena stata aperta una pratica, ma vaffanc...

Oggi, al 28 gennaio 2009, dopo 34 giorni la cosa non è risolta, ho fatto almeno 12 chiamate per cui si son bevuti 50 euro senza fare nulla direi, QUANTOMENO LA VERIFICA SE LA LINEA FOSSE ATTIVA ORA!

Ieri sera chiamo incazzato e minaccio il fatto di averli denunciati alla Confconsumatori, il tipo dice che possiamo fare una verifica sul modem se la linea effetivamente arriva, ma cavolo non potevano farlo prima, in una delle 11 telefonate precedenti?

CHE SCHIFO, SI DIMOSTRANO DECISAMENTE PEGGIORATI,  NON IN GRADO DI OFFRIRE SERVIZI E ASSITENZA E SOPRATTUTTO SONO GLI UNICI A FARLA PAGARE COME ORO QUANDO DOVREBBE FARE PARTE DELL'ABBONAMENTO!

Dopo l'ennesima telefonata il 28 gennaio in cui l'operatore mi diceva che potevo solo aspettare e apriva per la quarta volta il problema, il 29 gennaio torna internet, dopo pi di un mese...

NON FATE MAIL O CONTRATTI CON INFOSTRADA E TELECOM, VE LO CONSIGLIA UN TECNICO INFORMATICO.

 
Di Alex (del 18/09/2008 @ 23:18:11, in Consigli tecnici, linkato 1111 volte)

ATTENZIONE

un venditore ebay dal nome elena160777 ed email neffy@libero.it

mi ha venduto un Nokia N95 8Gb "cinese" a 200,00 euro + 10 di spedizione.

Dunque: a parte il fatto che nell'annuncio non si cita la fotocamera da 5mpx che in effetti non possiede, questo oggettino:

NON E' UN NOKIA, E' UN CLONE FALSO E PERTANTO:

1.NON HA FOTOCAMERA DI QUALITA' SE NON DUE VGA SCADENTI

2. NON FUNZIONA CON LE SIM ITALIANE

3. HA UN MENU' IN ITALIANO DA FARE PENA

4. NON HA GPS, ANCHE SE ERA INDICATO NELL'ANNUNCIO

5. NON POSSIEDE 8GB DI SPAZIO REALI

6. NON E' UN NOKIA PERTANTO  LA NOKIA SUITE NON FUNZIONA E NON ESISTE UN SOFWARE O DEI DRIVER PER INSTALLARE DELLE APPLICAZIONI O DEI DATI

RISULTA QUINDI ESSERE UNA TRUFFA BELLA E BUONA.

STATE ATTENTI

 
Di Alex (del 12/03/2008 @ 18:27:02, in Consigli tecnici, linkato 2461 volte)

Infine è accaduto.
Ho provato a rialborare le partizioni con Acronis Disk Suite, unica che funzioni con il sistema di partizoni e di boot di Vista, alquanto assurdo, e invece ho ottenuto che la partizione di Vita è partita... e quindi anche XP.

Ho provato:
il recupero con alt+f10... manco per idea, sembra non esistere
il recupero con una piccola iso da 120mb distribuita per recuperare appunto Vista, ma l'MBR non è stato recuperabile
il recupero con il cd di Acronis Disk, ma nulla da fare, anche mettendo attiva la partizione XP quella non parte senza Vista, che schifo
l'avvio con Ubuntu CD, ma sembra mancare dei software per fare queste cose, anche se mi ha permesso di salvare i dati sulla partizione D su un disco esterno
il Trinity rescue cd... un po' troppo ostico ai comandi, e non è chiaro quello che faccia!
BartPE ma non si avvia sull'Acer aspire 5200

Infine, ma solo infine, ho utilizzato il cd di Acronis Disk per mettere primaria e attiva la partizione nascosta Pq.. e meraviglia parte e mi chiede cosa deve fare, quindi consiglio:

1 di utilizzare un live cd di Ubuntu per copiare i dati utili
2 di utilizzare questo cd di Acronis Disk sia per copiare le partizioni da salvare
3 sia per abilitare la partizione nascosa
4 infine di utilizzare la partizione nascosta di Erescue per ripristinare Vista

sempre che ne valga la pena poi.....

 
Pagine: 1 2 3
 Email

 SITO PROFESSIONALE

 FORUM INFORMATICO

 PROGRAMMI ASP FREE

Articoli sul Palm/HP Pre  e WebOs  e PrePlus  e Pre2

Articoli sull'Iphone

Articoli su Android

 Guide informatiche


Cerca per parola chiave
 






< giugno 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Titolo
Architettura (4)
Arte (6)
Consigli tecnici (26)
dBlog (3)
Help Informatico (29)
Informatica (55)
Molly (2)
Poesie (4)
Politica (42)
Programmazione (1)
Racconti (6)
Società (115)


Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Download site
16/06/2019 @ 08:54:42
Di Bettina
Download site
20/05/2019 @ 15:47:04
Di Danuta
EricBig
13/12/2018 @ 05:17:47
Di Meagan
prt scr software
27/11/2018 @ 17:10:49
Di Gay
youngLauri
17/11/2018 @ 20:28:32
Di Arlene

Titolo
Vecchia Homepage di Pegaso2 (saggi, informatica, artisti)
Saggi sul 1600 (cronologia, erotismo, storia)
(Augusto Orsini, opere)
(artisti incontrati sulla mia strada)
Blog di Luca Lodi (cultura, società e politica)
Beppe Grillo (qualcuno c'è che ci pensa)
Jacopo Fo (se si vuole essere spinti a pensare)
Nando Dalla Chiesa (la politica interessante e sincera)
SaggezzaFolle (Marco Valli e la ricerca di ognuno di noi)
Blog Zibibì (Le vignette e le frasi sarcastiche di Zibibì)
Il mio canale YOUTUBE
Le mie foto su FLICKR
Il mio profilo LinkedIn
dBlog.it Open Source

Titolo
Architettura (4)
Bianco e nero (1)
Header (5)
Paesaggi (3)
Varie (7)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Cosa vorresti in questo Blog?

 Più aiuti informatici
 Più post di politica
 Più recensioni di hardware
 Più commenti
 Più colore
 Più foto
 Testi più chiari
 Più accessi
 Dei file per il download
 Un nome diverso

Titolo



Previsioni Meteo


Google

Ci sono  persone collegate

26/06/2019 @ 22:04:47
script eseguito in 167 ms


Valid XHTML 1.0 / CSS

Condividi su Facebook

Pegaso2 blog

Zibibi Blog



Telejato

Peppino Impastato



Free Blogger

Profilo Facebook di Alessandro Mazzoli